Migliaia di romani resteranno senz'acqua per undici ore. Una sospensione idrica interesserà alcuni quartieri di Roma sud dalle ore 22 di venerdì 7 maggio alle ore 9 di sabato 8 maggio. A comunicarlo in una nota Acea Ato 2 per "alcuni interventi di manutenzione straordinaria". Mancherà l'acqua o si verificheranno abbassamenti di pressione nelle seguenti zone del IX Municipio del Comune di Roma: via di Decima, via della Grande Muraglia (tra via di Decima e Piazza Monte di Tai), via del Fiume Giallo, via Pechino, via Ildebrando Vivanti, via Cina, via Mar della Cina, via delle Comete, via Caterina Troiani, via Delle Costellazioni, viale Camillo Sabatini, viale Inigo Campioni, viale Roberto Lordi, viale Sabato Martelli Castaldi, piazza Otello Boccherini, piazza A. Hazon, via Mario Mona, via Carlo Moneta, Largo Clinio Misserville, via della Seta, via Monte dei Nove Draghi, via Padre Giovanni Antonio Filippini, viale Don Pasquino Borghi, viale Beata Vergine del Carmelo, via Nanchino, via Fiume delle Perle, via dell’Equitazione, via Domenico Jachino, via dell’Orsa Maggiore, via Leonardo Umile, via Sergio Forti, via Giuseppe Mendoza, via Giuseppe Perego, via Deserto di Gobi, via Shangai, via Del Bambù, via Pagoda Bianca, via di Mostacciano, via del Fosso del Torrino, piazzale Cina, piazza di Monte Tai.

Autobotti per l'acqua tra venerdì 7 maggio e sabato 8 maggio

Acea Ato2  ha reso noto che disporrà di diverse autobotti in alcuni punti della città, nei quartieri interessati dalla sospensione idrica del Comune di Roma, dalle ore 22 di venerdì 7 maggio alle ore 9 di sabato 8 maggio. In particolare i servizi di rifornimento con autobotte saranno disponibili su piazzale Cina e su Largo Clinio Misserville. Inoltre, in caso di necessità sarà possibile servirsi di un'ulteriore autobotte da richiedere al numero indicato sul sito web di Acea.