16 Ottobre 2021
10:41

Scoperto concerto abusivo a Roma con dj, palco e bar: denunciato l’organizzatore

Gli agenti del Gruppo sicurezza sociale urbana della polizia locale di Roma Capitale hanno scoperto il concerto abusivo durante una serie di controlli notturni e hanno denunciato l’organizzatore dell’evento per attività di pubblico spettacolo e intrattenimento non autorizzato. Sono state riscontrate diverse irregolarità, tra cui anche il non rispetto di alcune misure anti Covid.
A cura di Enrico Tata

Un concerto abusivo con tanto di palco, luci psichedeliche, postazione per il dj e due punti bar. Tutto irregolare. Una band si è esibita nella notte tra giovedì e venerdì in un'area vicino a Cinecittà, periferia sud di Roma, davanti a un pubblico di circa 160 persone. Gli agenti del Gruppo sicurezza sociale urbana della polizia locale di Roma Capitale hanno scoperto il concerto abusivo durante una serie di controlli notturni e hanno denunciato l'organizzatore dell'evento per attività di pubblico spettacolo e intrattenimento non autorizzato. Sono state riscontrate diverse irregolarità, tra cui anche il non rispetto di alcune misure anti Covid e per questo sono state elevate multe per circa 10mila euro. È stata inoltre disposta la chiusura per cinque giorni del luogo del concerto.

Sempre nella zona sud di Roma, zona Arco di Travertino, gli agenti del commissariato Appio Nuovo hanno scoperto una grossa serra di marijuana all'interno di un'abitazione occupata abusivamente. Dentro c'erano circa 30 piante in piena fioritura altre oltre due metri. Alla vista degli agenti, un cittadino romeno si è barricato in casa e ha aizzato diversi cani nei confronti dei vigili. Grazie all’aiuto di personale veterinario specializzato, gli agenti sono riusciti comunque ad entrare all'interno della serra improvvisata, ma nel frattempo l'uomo è riuscito a scappare.

Addio a un pezzo della storia gastronomica di Roma: il bar Antonini riapre, ma cambia nome
Addio a un pezzo della storia gastronomica di Roma: il bar Antonini riapre, ma cambia nome
Denunciato il leader no green pass Nicola Franzoni: aveva foglio di via da Roma
Denunciato il leader no green pass Nicola Franzoni: aveva foglio di via da Roma
Latina, continuavano a lavorare nonostante non fossero vaccinati: denunciati dieci medici no vax
Latina, continuavano a lavorare nonostante non fossero vaccinati: denunciati dieci medici no vax
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni