1.845 CONDIVISIONI
23 Maggio 2022
8:33

Schiaffi in testa, morsi e botte alla compagna: indagato il chirurgo di Papa Francesco

Schiaffi in testa, morsi alla schiena e botte alla compagna: sono le accuse nei confronti di Luigi Sofo, chirurgo che operò Papa Francesco.
A cura di Alessia Rabbai
1.845 CONDIVISIONI
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Il chirurgo del Papa Luigi Sofo è finito a processo con l'accusa di lesioni e maltrattamenti in famiglia e accesso abusivo al sistema. Il professionista 66enne, esperto in chirurgia addominale, ha assistito Sergio Alfieri durante l'intervento su Papa Francesco, che il 4 luglio del 2021 è stato operato al colon al Policlinico Agostino Gemelli di Roma. Presunti episodi di violenza quelli compiuti da parte di Sofo nei confronti della compagna, che andrebbero avanti da anni. A porre fine alla situazione è stata la denuncia della donna che, esausta, si è rivolta alle forze dell'ordine raccontando la sua versione dei fatti. Come risporta Il Corriere della Sera i due si sono conosciuti nel 2007 e hanno intrapreso la loro relazione, iniziando una convivenza andata avanti per dieci anni. Dopo i primi tempi insieme Sofo avrebbe iniziato a manifestare comportamenti violenti. Violenze fisiche e verbali che, come sostiene la Procura della Repubblica di Roma, si sarebbero concretizzate con percosse e insulti.

Tra gli episodi dei quali la compagna è rimasta vittima uno risale ad un pranzo di Natale, quando Sofo l'avrebbe presa a schiaffi in testa. Un comportamento scaturito dal fatto che la donna aveva rotto un piatto del servizio di famiglia. Un'aggressione alla quale ne avrebbe fatto seguito un'altra, quando durante una discussione l'avrebbe morsa alla schiena e l'avrebbe colpita con una scarpa. Oltre alle violenze fisiche Sofo è anche accusato di averla insultata, svilendola con frasi come "Vali zero" oppure "Sei una nullità". Il chirurgo drovrà inoltre rispondere davanti al giudice dell'accusa di accesso abusivo al sistema informatico, per essere entrato nella casella di posta elettronica della compagna per controllarle le email, eludendo i sistemi di sicurezza.

1.845 CONDIVISIONI
Papa Francesco incontra sei donne transgender:
Papa Francesco incontra sei donne transgender: "Ci siamo sentite accolte senza pregiudizi"
Tenta di uccidere la compagna massacrandola di botte, arrestato: lei rischia di perdere la vista
Tenta di uccidere la compagna massacrandola di botte, arrestato: lei rischia di perdere la vista
Bimba colpita dal trattore, indagati i genitori e la nonna: la piccola ancora in gravi condizioni
Bimba colpita dal trattore, indagati i genitori e la nonna: la piccola ancora in gravi condizioni
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni