6 Luglio 2021
17:52

San Felice Circeo, il sindaco: “Basta assembramenti o torna la mascherina obbligatoria”

Assembramenti notturni di giovani stanno spingendo il sindaco di San Felice Circeo Giuseppe Schiboni a chiedere che si torni all’obbligo della mascherina all’aperto e ha chiesto un confronto per la sicurezza. L’attenzione è alta nella gettonatissima località marittima del litorale pontino, presa d’assalto per le vacanze estive.
A cura di Alessia Rabbai

Il sindaco del Comune di San Felice Circeo Giuseppe Schiboni ha avvisato la cittadinanza che, qualora non si rispettassero le regole per il contenimento del coronavirus, chiederà che si torni all'obbligo delle mascherine all'aperto. Il primo cittadino della gettonatissima località marittima pontina presa d'assalto in occasione delle vacanze estive, in un'intervista rilasciata a Il Corriere della Sera sul punto della situazione nel territorio di sua competenza rispetto alla movida, al turismo e all'andamento della campagna vaccinale, ha spiegato che il monitoraggio è in corso, per verificare che tutti, residenti e non, mantengano all'aperto la distanza di sicurezza, a maggior ragione del fatto per il quale i dispositivi non sono più obbligatori.

"Non possiamo abbassare la guardia"

"Non possiamo abbassare la guardia – spiega il sindaco – di notte tantissimi ragazzi tra 14 e 18 anni creano non pochi problemi alla quiete". Schiboni ha spiegato di aver allertato il prefetto, "chiedendo di anticipare il comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza, proprio per discutere di tutte le problematiche che riguardano la stagione". E ha aggiunto: "Come amministrazione chiediamo il supporto dei carabinieri. Abbiamo potenziato la presenza dei vigili e, di tasca nostra, come ogni anno, provvediamo a reclutare la vigilanza privata. Cercheremo soluzioni nel più breve tempo possibile".

Sold out al vax tour della Regione Lazio

Per quanto riguarda la campagna vaccinale nel Comune e nel territorio della provincia di Latina, prosegue e registra numeri confortanti, in primo luogo con il sold out registrato in occasione del vax tour della Regione Lazio di domenica in occasione sono state erogate le 150 dosi di Johnson&Johnson. Oggi la Asl di Latina nel complesso conta due nuovi casi e nessun morto.

Chiuso il locale dei vip a San Felice Circeo: oltre 200 persone a ballare senza mascherina
Chiuso il locale dei vip a San Felice Circeo: oltre 200 persone a ballare senza mascherina
Al liceo francese green pass obbligatorio per i docenti e cambio delle mascherine ogni 4 ore
Al liceo francese green pass obbligatorio per i docenti e cambio delle mascherine ogni 4 ore
Elezioni Sezze 2021: candidati sindaco, liste e quando si vota
Elezioni Sezze 2021: candidati sindaco, liste e quando si vota
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni