Roma, uomo trovato morto in un camion raccolta rifiuti: vicino c’era una siringa

Il cadavere è stato portato al policlinico di Roma Tor Vergata, dove sarà eseguita l’autopsia. Secondo le prime ricostruzioni, l’allarme è stato lanciato intorno alle 17 di ieri.
A cura di Enrico Tata

Un uomo di 61 anni è stato trovato morto all'interno di un camion autocompattatore in via Marco Stazio Prisco, zona Palmiro Togliatti, Alessandrino a Roma. Accanto al corpo è stata trovata una siringa. Stando a quanto si apprende, la vittima (ancora non è stata diffusa l'identità) è il dipendente di una società che si occupa della raccolta dei rifiuti in quella zona. I primi esami medici sul cadavere e i rilievi degli uoomini del Nucleo Investigativo dei carabinieri non hanno evidenziato altri traumi o lesioni. Le indagini sono a cura della Stazione di Roma Alessandrina e del Nucleo Operativo della Compagnia di Roma Casilina.

Il cadavere è stato portato al policlinico di Roma Tor Vergata, dove sarà eseguita l'autopsia. Secondo le prime ricostruzioni, l'allarme è stato lanciato intorno alle 17 di ieri, sabato 3 giugno, da alcuni passanti, che hanno notato l'uomo accasciato sul sedile dell'abitacolo del mezzo.

I tedeschi dicono che nelle periferie a Roma ci sono montagne di rifiuti (ma salvano il centro)
I tedeschi dicono che nelle periferie a Roma ci sono montagne di rifiuti (ma salvano il centro)
Trovato un uomo agonizzante in via Veneto: indaga la polizia
Trovato un uomo agonizzante in via Veneto: indaga la polizia
Spari in strada a Tor Bella Monaca: morto un uomo, ferita la compagna
Spari in strada a Tor Bella Monaca: morto un uomo, ferita la compagna
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni