8 Ottobre 2021
22:27

Roma, la Finanza sequestra 6 milioni di mascherine e termometri illegali

Le fiamme gialle del terzo nucleo operativo della Capitale hanno ispezionato alcuni depositi all’Esquilino, al Prenestino e nella zona industriale di Ciampino di proprietà di quattro società di import export. Sono state sequestrate mascherine Ffp2 e chirurgiche e termometri per misurare la temperatura a distanza. Tutta la merce era priva dei requisiti di sicurezza previsti dalla normativa italiana ed europea. Inoltre sono state sequestrate circa mille calzature, fedeli riproduzione di scarpe di marca Nike, Adidas, Converse, e diversi articoli di bigiotteria, che sono stati giudicati pericolosi per la salute a causa dell’alto contenuto di nichel.
A cura di Enrico Tata

Mascherine Ffp2 e chirurgiche, termometri per misurare la temperatura a distanza, un migliaio di scarpe Nike, Adidas e Converse contraffatte. Oltre sei milioni di articoli in totale, considerati non sicuri, sono stati sequestrati dai finanzieri del comando provinciale di Roma. Le fiamme gialle del terzo nucleo operativo della Capitale hanno ispezionato alcuni depositi all'Esquilino, al Prenestino e nella zona industriale di Ciampino di proprietà di quattro società di import export. Come detto sono state sequestrate mascherine Ffp2 e chirurgiche e termometri per misurare la temperatura a distanza. Tutta la merce era priva dei requisiti di sicurezza previsti dalla normativa italiana ed europea. Inoltre sono state sequestrate circa mille calzature, fedeli riproduzione di scarpe di marca Nike, Adidas, Converse, e diversi articoli di bigiotteria, che sono stati giudicati pericolosi per la salute a causa dell'alto contenuto di nichel.

I finanzieri hanno denunciato quattro persone

Stando a quanto riporta la Guardia di Finanza in un comunicato, quattro persone, tre di nazionalità cinese e una italiana, sono state denunciate e dovranno rispondere dell'accusa di frode in commercio. Come si vede dagli scatti realizzati dalle fiamme gialle, i magazzini erano pieni di scatoloni contenenti prodotti contraffatti e pericolosi. I finanzieri hanno disposto il sequestro di tutta la merce.

Dato che sono un dispositivo medico, le mascherine devono assicurare il rispetto delle norme sui disposiztivi medici, ma devono anche soddisfare i requisiti della norma tecnica EN 14683, che serve ad attestare l'efficacia filtrante e respirabilità.

Covid Lazio, mascherine all'aperto già obbligatorie in alcuni paesi vicino Roma
Covid Lazio, mascherine all'aperto già obbligatorie in alcuni paesi vicino Roma
Mascherine obbligatorie all'aperto a Roma nelle zone affollate: Gualtieri firma l'ordinanza
Mascherine obbligatorie all'aperto a Roma nelle zone affollate: Gualtieri firma l'ordinanza
Da sabato chiusure nelle vie delle shopping a Roma: ipotesi obbligo mascherine all'aperto
Da sabato chiusure nelle vie delle shopping a Roma: ipotesi obbligo mascherine all'aperto
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni