2 Giugno 2022
9:31

Roma, il medico indagato per i falsi green pass: “Pippo Franco mi ha chiesto scusa in ginocchio”

Alessandro Aveni, il medico di base tra gli altri anche di Pippo Franco, resta sotto inchiesta. È accusato di aver rilasciato green pass falsi.
A cura di Filippo M. Capra

Alessandro Aveni, il medico di base e odontoiatra di "mille pazienti fra cui bengalesi, sudamericani e cinesi", come da lui stesso specificato, resta sotto inchiesta. Il dottore, medico curante anche di Pippo Franco, è accusato di aver rilasciato green pass fasulli ai pazienti che non si sono voluti vaccinare contro il Covid-19. Aveni è già stato interdetto per un anno dalla professione e ora ha ricevuto l'avviso di proroga delle indagini da parte del pubblico ministero Alessandra Fini.

Il dottor Aveni: Pippo Franco mi ha chiesto scusa in ginocchio

In un'intervista concessa al Corriere della sera, il medico spiega che i suoi avvocati "mi spiegano che il perimetro degli accertamenti è destinato ad allargarsi. Possibile?", si chiede. Nel registro degli indagati compaiono in totale tredici persone: oltre ad Aveni, anche il comico del Bagaglino, sua moglie Piera Bassino, il medico legale Antonio De Luca, il magistrato Davide Iori. Il medico però non ci sta e ribadisce: "Questa storia è un gigantesco equivoco". Tra i suoi pazienti, oltre a Franco, anche Vittorio Cecchi Gori e Andrea Roncato. A chi gli chiede se è un no vax, lui risponde: "Mai. Ho aderito con orgoglio alla campagna Pfizer e ho convinto tanti a fare le dosi. Un paziente fragile, col senno di poi, mi ha detto “grazie dottore”". I magistrati però credono che Aveni sia riuscito a fare ottenere la certificazione verde falsa ad almeno sette persone.  Toccato anche il tasto Pippo Franco, il quale sarebbe andato da lui "quasi in ginocchio per i guai che mi ha provocato", ed Enrico Michetti che "cercava consensi fra il popolo no vax ma è vaccinato come tutti e ha prodotto una relazione sui propri anticorpi".

In centro a Roma con pass disabili intestato al marito morto: è la vedova di Gianni Nazzaro
In centro a Roma con pass disabili intestato al marito morto: è la vedova di Gianni Nazzaro
Bimbo di 7 anni morto per Covid a Frosinone: indagati 8 medici e infermieri
Bimbo di 7 anni morto per Covid a Frosinone: indagati 8 medici e infermieri
Covid Lazio, bollettino di oggi 15 luglio 2022: 8.512 nuovi casi, 8 morti e 4.050 contagi a Roma
Covid Lazio, bollettino di oggi 15 luglio 2022: 8.512 nuovi casi, 8 morti e 4.050 contagi a Roma
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni