L'ha picchiata e insultata, prima di rinchiuderla in camera da letto per tutta la notte. Un uomo di trentuno anni è stato arrestato dalla Polizia di Stato per sequestro di persona ai danni della sua compagna. La vicenda si è consumata lunedì sera, 3 maggio, a casa dell'uomo. Quest'ultimo durante una furiosa lite ha insultato e aggredito la giovane donna, dandole uno schiaffo in faccia. La segnalazione alla polizia è arrivata dai vicini della coppia, richiamati dalle grida della ragazza, rinchiusa nella camera da letto. L'aggressore è stato identificato e rintracciato a seguito della denuncia presentata dalla vittima.

Insultata e schiaffeggiata dal compagno conosciuto in chat un mese prima

Tutto è iniziato attraverso una chat di incontri, dove i due si sono conosciuti circa un mese fa. Una relazione infettata sin da subito da un comportamento geloso e possessivo da parte dell'uomo. Fino all'epilogo di lunedì sera, quando una discussione si è trasforma improvvisamente in una lite violenta. Da quanto si apprende, la ragazza ha interrotto bruscamente il litigio e, per evitare che la situazione potesse degenerare, si è diretta in camera da letto per ascoltare la musica. A questo punto l'uomo l'ha raggiunta per continuare a inveirle contro, fino a darle un forte schiaffo sul volto. Dopodiché è uscito dalla stanza sbattendo la porta e chiudendola a chiave. Risvegliatasi la mattina successiva, la donna si è accorta di essere sola e intrappolata dentro la camera. Prima di dileguarsi, l'uomo aveva bloccato anche gli accessi che davano sul balcone. A quel punto la ragazza ha iniziato a gridare, richiamando l'attenzione di alcuni vicini che, allarmati, hanno telefonato al 112. Sul posto sono intervenuti sia gli agenti della Sezione Volanti che i Vigili del fuoco per liberare la ragazza dall'appartamento. Il personale medico del 118 ha curato la vittima ferita in volto a causa del violento schiaffo subito. Accompagnata dagli agenti, la donna ha sporto denuncia contro l'aggressore presso gli uffici di polizia. L'uomo, incensurato, è stato rintracciato e arrestato per sequestro di persona.