22 Dicembre 2021
17:59

Pasticcere da oltre 40 anni, Tony realizza la torta di compleanno di papa Francesco

Vince un contest e viene incaricato di realizzare le torte di compleanno per papa Francesco: l’emozione di Tony, pasticcere da oltre 40 anni di Lanuvio.
A cura di Beatrice Tominic
Dal gruppo Facebook "Semplicemente Lanuvio"
Dal gruppo Facebook "Semplicemente Lanuvio"

Antonio Pasqualucci, detto Tony, pasticcere nel laboratorio di dolci di via Rossini "Le Dolcezze di Michelangelo" ad Albano Romano, ha vinto il contest che gli ha permesso di realizzare la torta per il compleanno di papa Francesco. Il pontefice, infatti, venerdì scorso, il 17 dicembre, ha compiuto 85 anni. Per festeggiare una data così importante è stata indetta una gara e a vincerla è stato proprio Tony. Il pasticcere, originario del comune di Lanuvio, a sud del territorio dei Castelli Romani, per questa occasione ha realizzato due torte che sono state portate domenica in Vaticano per un evento di solidarietà. La prima torta realizzata, dalla forma tonda, con le 2 due righe celesti intorno alla fascia centrale bianca in cui compare il Sol de Mayo è servita per rappresentare la bandiera dell'Argentina, Paese di cui è originario papa Francesco, al secolo Jorge Mario Bergoglio; sulla seconda, dalla forma quadrata, invece, è stata applicata l'immagine della cupola di San Pietro. Entrambe dal gusto semplice e genuino sono state create con pan di spagna, crema chantilly e gocce di cioccolato.

La gioia del pasticcere di papa Francesco e dei suoi concittadini

"Orgoglio civitano […] Complimenti Tony e salutaci il Pontefice" scrive qualcuno pubblicando la foto del pasticcere e delle torte nel gruppo Facebook "Semplicemente Lanuvio" e i commenti con gli elogi arrivano a superare i 60. "Il pasticcere preferito di papa Francesco", scrive un altro. Nel frattempo, invece, il vincitore del contest, di mestiere pasticcere da oltre 40 anni, fin da quando era un adolescente, si lascia andare alle emozioni intervistato da La Repubblica. "Sono andato pure prima sul posto di lavoro domenica scorsa, tanto non avevo praticamente chiuso occhio. Ho iniziato a lavorare alle tre del mattino e in circa quattro ore avevo preparato le torte destinate al Papa. In passato mi è capitato di fare qualche dolce per politici, attori e anche calciatori famosi, ma questa è stata la più grande emozione della mia vita".

Forni, pasticcerie e panifici sotto il controllo della 'ndrangheta a Roma: oltre 40 indagati
Forni, pasticcerie e panifici sotto il controllo della 'ndrangheta a Roma: oltre 40 indagati
Papa Francesco in carrozzina: “Problemi al ginocchio, non riesco a camminare”
Papa Francesco in carrozzina: “Problemi al ginocchio, non riesco a camminare”
36 di Videonews
Covid Lazio, bollettino di mercoledì 27 aprile: 8.692 nuovi casi e 23 morti, 3.873 contagi a Roma
Covid Lazio, bollettino di mercoledì 27 aprile: 8.692 nuovi casi e 23 morti, 3.873 contagi a Roma
Militanti con scala e transenne alla sede di Casapound: giornalista aggredito verbalmente
Militanti con scala e transenne alla sede di Casapound: giornalista aggredito verbalmente
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni