Una fiaccolata a Paliano per ricordare Willy Monteiro Duarte, massacrato di botte a ventun anni a Colleferro nella notte tra il 5 e il 6 settembre. L'appuntamento è per domani sera, mercoledì 9 settembre, ad annunciare il momento di raccoglimento il Comune della provincia di Frosinone, con un post pubblicato sulla pagina Facebook istituzionale: "Mercoledì 9 settembre si svolgerà una fiaccolata in ricordo del nostro amato Willy". La comunità si incontrerà alle ore 21 in Piazza XVII Martiri (Municipio). Il sindaco Domenico Alfieri avvisa i cittadini che per partecipare "è obbligatorio l’uso della mascherina". Sarà un'occasione di silenzio e preghiera, per ricordare il ventunenne capoverdiano brutalmente ucciso, uno degli eventi organizzati in questi giorni, ieri il ricordo della città di Colleferro e la preghiera davanti alla chiesa in contrada cappuccini. Per l'omicidio del giovane cuoco originario di Paliano sono attualmente in carcere con l'accusa di omicidio preterintenzionale in concorso quattro ragazzi, Marco e Gabriele Bianchi, Mario Pincaroli e Francesco Belleggia, di età compresa tra i 22 e i 26 anni, mentre c'è un quinto indagato del quale ancora non è ben chiaro quale sia il suo ruolo nella vicenda e la cui posizione è ancora al vaglio degli inquirenti.

Una raccolta fondi per la famiglia di Willy Monteiro

Oltre alle iniziative per ricordare Willy Monteiro e le decine di mazzi di fiori, bigliettini, lettere, peluche e lumini lasciati dai cittadini nel luogo in cui si è consumata la tragedia, le amministrazioni comunali e le varie realtà territoriali della zona, tra cui anche l'Hotel degli Amici per il quale il giovane lavorava, hanno lanciato una raccolta fondi, pubblicando sui social network l'IBAN del padre di Willy, per permettere agli utenti che lo desiderino di fare una donazione alla famiglia per sostenere le varie spese alle quali andranno in contro. Chi volesse donare può farlo a: "C/C Banco Posta intestato a: Armando Do Nascimento Monteiro IBAN: IT 33 V 0760 1148 000 000 7920 3147″.