Foto dei vigili del fuoco
in foto: Foto dei vigili del fuoco

Vasto incendio in via del Foro Italico a Roma, dove poco dopo le ore 16 di oggi, giovedì 17 settembre, sono intervenuti i vigili del fuoco. A bruciare rifiuti di varia natura, materiali di scarto come copertoni e frigoriferi. Decine le chiamate del cittadini al Numero Unico delle Emergenze 112, che hanno segnalato una fitta colonna di fumo nero visibile da chilometri di distanza alzarsi al di sopra del quadrante. L'aria, hanno fatto sapere i residenti a Fanpage.it, è diventata irrespirabile, una nube tossica ha coperto Roma Nord e dal cielo è caduta della cenere. Sul posto all'altezza del civico 501 sono intervenute due squadre dei vigili del fuoco del Comando provinciale di Roma, che hanno lavorato per domare le fiamme, quella di Nomentano (6a) e quella di Prati (9a) insieme a un'autobotte. Da quanto si apprende fortunatamente non ci sono stati danni ad edifici circostanti, né sono rimaste ferite o intossicate persone. Intorno alle ore 18 le operazioni di spegnimento sono state ultimate, successivamente i pompieri hanno svolto la bonifica e la messa in sicurezza dell'area coinvolta.

Traffico su via del Foro Italico, interrotta la linea Roma-Viterbo

Inevitabili i disagi alla circolazione, con traffico paralizzato a causa del fumo, che ha in parte invaso la carreggiata. Intorno alle ore 17.30 si sono registrate lunghe code in via del Foro Italico, con traffico paralizzato. Presenti per la gestione della circolazione le pattuglie del II Gruppo Parioli della polizia locale di Roma Capitale. Il fumo ha inoltre determinato l'interruzione della linea ferroviaria Roma-Viterbo.

Incendio sul lungotevere di Pietra Papa: strada chiusa

Lungotevere di Pietra Papa è temporaneamente chiuso a seguito di un incendio divampato dalle ore 15 di oggi all'altezza del civico 67. L'interdizione al traffico è all'altezza di piazza Augusto Righi, in direzione via Enrico Fermi. La Sala Operativa del Comando provinciale di Roma ha inviato sul posto due squadre che hanno lavorato per spegnere un rogo di sterpaglie. Inevitabili i disagi alla circolazione, con traffico nel quadrante interessato dall'incendio durante le operazioni di spegnimento.