A sinistra la consigliera regionale di Fratelli d’Italia, Chiara Colosimo, a destra il consigliere di Forza Italia, Antonello Aurigemma
in foto: A sinistra la consigliera regionale di Fratelli d’Italia, Chiara Colosimo, a destra il consigliere di Forza Italia, Antonello Aurigemma

Si attende l'esito del tampone molecolare, ma la consigliera regionale di Fratelli d'Italia, Chiara Colosimo è già risultata positiva al test rapido. È invece in isolamento da sabato 17 ottobre Antonello Aurigemma, consigliere di Forza Italia. “Nonostante abbia seguito scrupolosamente tutti i protocolli anti-contagio”, ha scritto sul suo profilo Facebook, “ho appena scoperto di aver contratto anche io il Covid-19”.

Aumentano i positivi tra i consiglieri della Regione Lazio

Si allunga quindi la lista dei positivi tra i consiglieri regionali. Il 13 ottobre aveva annunciato di aver contratto l'infezione da Covid Albino Ruberti, capo di gabinetto del presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti. Due giorni più tardi, il 15 ottobre, era toccato alla consigliera del Pd Sara Battisti. Che aveva scritto sui social: "Sono a casa, in quarantena, seguita dalla Asl di Frosinone".

Sabato 17 è stato il turno di Aurigemma e lunedì è arrivato l'esito positivo del tampone rapido effettuato a Chiara Colosimo, consigliera che potrebbe essere la futura candidata alla Regione dopo che Zingaretti terminerà il suo mandato nel 2023.

Quando è avvenuto il contagio

Le sedute del Consiglio Regionale del Lazio sono convocate in forma telematica, così da evitare la possibilità dei contagi. Però, in questi ultimi giorni, i consiglieri del centrodestra hanno voluto partecipare in presenza. E sono dovuti passare per la procedura standard: tamponi rapidi per tutti. Il consiglio si è svolto senza attendere l'esito dei tamponi, con i consiglieri distanziati. Poi alle 13.30 la notizia: positiva la consigliera Colosimo e un dipendente della Regione Lazio, entrambi in attesa del risultato del tampone molecolare. Cresce così la preoccupazione per coloro che si trovavano vicini alla consigliera, come Fabrizio Ghera, capogruppo di FdI, e Orlando Tripodi, capogruppo della Lega.