22 Novembre 2022
13:31

Non si ferma all’alt e scappa: “Mi ero scordato la patente”. Ma il 18enne era armato di pistola

La pistola era appoggiata sul tappetino dalla parte del passeggero. Il 18enne dopo la fuga per le vie di Anzio e Nettuno è stato arrestato dagli agenti.
A cura di Beatrice Tominic

Corsa folle in automobile per le vie di Anzio e Nettuno: è successo nella serata di giovedì 17 novembre quando gli agenti del Comando della Compagnia di Anzio hanno iniziato ad inseguire una Mini Cooper di colore chiaro che non si era fermata all'alt. Gli agenti si trovavano in strada per un servizio straordinario di controllo del territorio soprattutto nella zona della stazione ferroviaria quando l'automobile è sfrecciata davanti ai loro occhi superandoli.

Il folle inseguimento

A bordo della Mini Cooper si trovavano un ragazzo, alla guida e una ragazza, seduta nel sedile del passeggero. L'automobile stava procedendo quando, visto il posto di blocco, anziché fermarsi, ha iniziato ad accelerare. Notato il comportamento dell'automobile, gli agenti hanno intimato l'alt con la paletta, ma senza successo: si sono dovuti togliere dalla strada per evitare di essere investiti dall'automobile in corsa.

Altre due autoradio si sono messe all'inseguimento del mezzo, cercando di fermarlo in condizioni di sicurezza: nonostante le intimidazioni, però, l'automobile continuava a procedere, infrangendo numerose regole della strada e mettendo a rischio la sicurezza dei passanti che si muovevano nelle strade del centro.

La fine della corsa

L'inseguimento è andato avanti fino a quando, entrando in una strada stretta, la Mini Cooper si è scontrata con un'automobile parcheggiata. È stato in quel momento che i carabinieri hanno approfittato per bloccare i due: un ragazzo al volante e una ragazza sul sedile del passeggero.

Alla guida c'era il 18 anni, già noto alle forze dell'ordine: "Sono scappato perché non ho la patente", avrebbe detto alle forze dell'ordine. Durante un primo e veloce controllo, però, gli agenti hanno rinvenuto una pistola sul tappetino del lato passeggero: l'arma, di piccole dimensioni e con calibro 6,35 marca Browing, aveva il caricatore inserito e completo di munizioni.

Così il 18enne è stato arrestato e accompagnato nel carcere di Velletri, indiziato per reato di detenzione illegale e trasporto in luogo pubblico di arma, ma anche del reato di resistenza a Pubblico Ufficiale per aver forzato il posto di controllo. La passeggera che viaggiava con lui è stata, invece, denunciata in stato di libertà.

Napoli, 18enne non si ferma all’alt e travolge carabiniere con lo scooter: feriti entrambi
Napoli, 18enne non si ferma all’alt e travolge carabiniere con lo scooter: feriti entrambi
127.102 di Peppe Pace
Non si ferma all'alt dei carabinieri e si schianta contro un muro: arrestato 21enne
Non si ferma all'alt dei carabinieri e si schianta contro un muro: arrestato 21enne
Sparatoria Alatri, Thomas Bricca ferito da un proiettile:
Sparatoria Alatri, Thomas Bricca ferito da un proiettile: "Aveva lo stesso giubbotto dell'obiettivo"
70.669 di Simona Berterame
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni