535 CONDIVISIONI
24 Maggio 2021
16:56

Metro Roma, l’ascensore è guasto: un disabile bloccato alla stazione di Rebibbia

Ennesimo disagio per una persona disabile a Roma, costretta a chiedere aiuto al personale Atac, perché rimasta bloccata alla stazione della metropolitana di Rebibbia senza riuscire a raggiungere la banchina. L’ascensore era guasto e non ha potuto proseguire il viaggio in autonomia a causa delle scale.
A cura di Alessia Rabbai
535 CONDIVISIONI
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Un disabile è rimasto bloccato alla stazione di Rebibbia per un ascensore guasto della metropolitana linea B. Un altro episodio, l'ennesimo, che coinvolge persone con disabilità motoria, che incontrano difficoltà mentre si spostano con i mezzi pubblici in città. L'utente si è recato in stazione per prendere la metropolitana, ma una volta arrivato, non ha potuto raggiungere la banchina in autonomia, perché l'ascensore che avrebbe dovuto portarlo al binario era fuori servizio e quindi accessibile solo tramite le scale. Si è trovato dunque impossibilitato a spostarsi da solo a causa del disservizio e ed è stato costretto a chiedere aiuto al personale presente in stazione. Sulla vicenda è intervenuta Atac, che si è scusata con il viaggiatore: "L'impianto è fuori servizio per scadenza trentennale vita tecnica, i lavori sono stati completati, ma sono necessari ancora i collaudi con gli enti per poter riaprire gli impianti – si legge nella nota diffusa dall'azienda capitolina – Il passeggero è stato assistito dal personale di turno".

Ascensore fuori uso alla stazione Termini, disabile scende le scale in carrozzina

L'episodio di oggi è solo l'ultimo di una serie di disservizi che coinvolgono i mezzi di traporto pubblico in città e dei quali a pagarne le spese sulla propria autonomia sono le persone con disabilità, per le quali un ascensore guasto e la presenza di barriere architettoniche possono costituire un grave impedimento ai propri spostamenti e che spesso si trovano obbligati a ricorrere all'aiuto degli altri. Lo scorso febbraio a rimanere coinvolto in una vicenda simile Dario Dongo, presidente dell'associazione Egalité e membro dei Comitati direttivi Disability Pride Italia e Senegal, che ha denunciato l'accaduto su Facebook. Alcuni scatti lo immortalano alla stazione Termini, il principale snodo di Roma, mentre scende le scale in carrozzina con l'aiuto di alcuni viaggiatori e del personale presente in stazione, perché l'ascensore che gli avrebbe consentito di raggiungere la banchina della metropolitana in autonomia era fuori uso.

535 CONDIVISIONI
Guasto tecnico, forti ritardi sulla Metro C di Roma
Guasto tecnico, forti ritardi sulla Metro C di Roma
Disabile cade con la carrozzina alla stazione Ostiense: "Davanti alla rampa auto Atac e voragine"
Disabile cade con la carrozzina alla stazione Ostiense: "Davanti alla rampa auto Atac e voragine"
Massima sicurezza all'Olimpico per Roma-Leicester: modifiche a bus e metro dalle 22
Massima sicurezza all'Olimpico per Roma-Leicester: modifiche a bus e metro dalle 22
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni