20 Maggio 2022
11:46

Ladri a volto coperto e in sella al motorino: due furti di orologi di lusso in meno di un’ora

In poco più di un’ora sono stati rubati due orologi, per un totale di 110mila euro, nella zona dei Parioli e nel quartiere Salario-Trieste: in entrambi i casi i ladri hanno agito sempre nello stesso modo: con volto coperto e a bordo di un motorino.
A cura di Beatrice Tominic

Nel giro di un'ora sono avvenuti due furti ai danni di appassionati di orologi: i ladri, che hanno agito a volto coperto e a bordo di un motorino, hanno rubato loro due orologi di lusso, per un totale di 110mila euro. La stessa modalità può far pensare che si sia trattato di due colpi messi a segno dalla stessa banda, ma le indagini sono ancora in corso. Gli investigatori hanno acquisito i filmati registrati dai sistemi di sorveglianza dotati delle videocamere di sicurezza: visionando le riprese, si spera di riuscire a capire qualche informazione in più sull'identità dei malviventi. Non è escluso che i due, possano essere responsabili di aggressioni avvenute nelle scorse settimane, con modalità simili.

Derubato del Rolex, nel quartiere Trieste

Il primo dei due colpi, come riporta il Corriere della Sera, è avvenuto nel quartiere Trieste, precisamente in via Benaco, a pochi passi, appena cinque minuti a piedi, dall'ingresso monumentale di Villa Ada. Il furto è avvenuto ai danni di un uomo di 60 anni, di professione commercialista: dal motorino i due ladri, entrambi a volto coperto, gli hanno strappato dal polso un Rolex dal valore di 10mila euro. Nonostante le lievi contusioni riportate durante il furto, avvenuto alle ore 13.10, il commercialista ha rifiutato le cure mediche.

Il secondo colpo, ai Parioli

Poco dopo le 14 dello stesso giorno, però, c'è stato un altro furto. La zona colpita è leggermente più a sud ovest rispetto al precedente, fra il quartiere Pinciano e i Parioli, è avvenuto in piazza Ungheria. Qui è stato aggredito un imprenditore edile di 55 anni: non si sa ancora se i rapinatori siano gli stessi del precedente colpo o se siano diversi. Ma la dinamica con cui è avvenuto il furto è stata la stessa: volto coperto e aggressione avvenuta in sella al motorino. Stavolta il bottino, però, è stato più consistente: i due ladri hanno rubato un Patek Philippe da 100 mila euro, come ha dichiarato la vittima stessa agli investigatori.

Passeggia per Roma con il fratello, rubato orologio da 50mila euro al produttore di Friends
Passeggia per Roma con il fratello, rubato orologio da 50mila euro al produttore di Friends
Incidente tra motorino e autobus: due ragazzi di 16 e 17 anni in prognosi riservata
Incidente tra motorino e autobus: due ragazzi di 16 e 17 anni in prognosi riservata
La piccola Maya sconfigge la leucemia e suona la campanella: torna a casa dopo due anni
La piccola Maya sconfigge la leucemia e suona la campanella: torna a casa dopo due anni
865 di Super Viral
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni