8.029 CONDIVISIONI
News sull'incidente a Roma tra Lamborghini e Smart

Il papà del bimbo di 5 anni morto nell’incidente a Casal Palocco: “Ti ameremo per sempre”

Rompe il silenzio con una storia su Instagram il papà dei bimbi coinvolti nell’incidente a Casal Palocco. Il figlio di cinque anni è morto poco dopo lo schianto.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Roma Fanpage.it
A cura di Beatrice Tominic
8.029 CONDIVISIONI
Immagine
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
News sull'incidente a Roma tra Lamborghini e Smart

"Volevo esprimere con quel che resta del cuore mio, di Elena e della piccola un ringraziamento a voi che avete pregato, donato e anche solo pensato al nostro Manuel, strappato da un mondo infame. Vi chiedo umilmente di ricondividere la storia in modo di far arrivare il più possibile il nostro caloroso ringraziamento. Ti ameremo per sempre". Queste le parole del papà del bimbo di 5 anni morto nell'incidente a Casal Palocco in cui si sono scontrate una Smart e un suv Lamborghini.

La dichiarazione è arrivata a poco più di due giorni dall'incidente, avvenuto in via di Macchia Saponara nel pomeriggio di mercoledì 14 giugno 2023 a pochi passi dalla scuola che frequentavano i bambini. Tornavano proprio dalla festa di fine scuola quando il suv si è schiantato contro la citycar. Secondo le testimonianze raccolte la Lamborghini Urus viaggiava ad altissima velocità: già il giorno prima era stata avvistata, mentre sgommava per le vie del quartiere, anche nelle strade più vicini a supermercati e asili.

Immagine

Messaggi e girandole sul luogo in cui ha perso la vita il bimbo

Il luogo in cui si sono scontrate le due automobili è coperto da messaggi di affetto per il piccolo. Sotto alla scritta he lo ricorda "Riposa in pace piccolo", si trovano moltissime girandole colorate, mazzi di fiori, peluche di animali e di supereroe, fra cui spicca Spiderman. Il piccolo è andato in arresto cardiocircolatorio subito dopo lo schianto: a nulla è valsa la corsa verso il vicino ospedale Grassi di Ostia. Una volta raggiunta la struttura, ha perso la vita.

La mamma, una ragazza di 29 anni e la sorellina, sono state trasportate d'urgenza al Sant'Eugenio: non sono più in pericolo di vita. La donna è stata immediatamente trasferita nel reparto di rianimazione, dove è stata raggiunta dall'ex compagno, padre dei bimbi. Si trova ancora sotto shock. La piccola è stata trasferita, invece, nell'ospedale pediatrico Bambino Gesù, da dove è stata dimessa la notte scorsa.

La dinamica dell'incidente a Casal Palocco: a che punto sono le indagini

Sulla Lamborghini viaggiavano alcuni dei componenti del gruppo di youtuber The Borderline che online contano centinaia di migliaia di followers. Alla guida Matteo Di Pietro, fondatore del gruppo, indagato per omicidio e lesioni stradali. Secondo i risultati dei test effettuati, si sarebbe trovato alla guida sotto effetto di cannabinoidi. Da chiarire, invece, se potesse guidare un'automobile con una così elevata cilindrata. I ragazzi aveva noleggiato l'automobile qualche giorno prima per girare uno dei video da pubblicare sul canale "Cinquanta ore su una Lamborghini".

8.029 CONDIVISIONI
Manuel travolto e ucciso a 5 anni: verso il processo per favoreggiamento per gli amici dello Youtuber
Manuel travolto e ucciso a 5 anni: verso il processo per favoreggiamento per gli amici dello Youtuber
Incidente Casal Palocco, legale Di Pietro: "Ha chiesto perdono e si è preso tutta la responsabilità"
Incidente Casal Palocco, legale Di Pietro: "Ha chiesto perdono e si è preso tutta la responsabilità"
Salvini su condanna a Matteo Di Pietro: "Quattro anni di carcere per aver ucciso un bimbo?"
Salvini su condanna a Matteo Di Pietro: "Quattro anni di carcere per aver ucciso un bimbo?"
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni