651 CONDIVISIONI
23 Luglio 2022
11:48

I pm: “La modella Tanya ha raggirato Bonanno di Linguaglossa, divieto di avvicinarsi a lui”

Tanya dovrà stare ad almeno 200 metri di distanza dal nobile e non potrà telefonargli. Insomma, per gli inquirenti ha ragione Bonanno di Linguaglossa, che aveva denunciato la ragazza di circonvenzione di incapace.
A cura di Enrico Tata
651 CONDIVISIONI
Foto da Facebook.
Foto da Facebook.

Giacomo Bonanno di Linguaglossa è stato raggirato dalla modella Tanya Yashenko. Lo sostiene la procura di Roma che ha chiesto e ottenuto dal gip il divieto di avvicinamento. Tanya dovrà stare ad almeno 200 metri di distanza dal nobile e non potrà telefonargli. Insomma, per gli inquirenti ha ragione Bonanno di Linguaglossa, che aveva denunciato la ragazza, 36 anni e 18 anni più giovane di lui, contestandole di avergli sottratto beni e soldi.

I due si sono conosciuti nel 2019 a una cena e si sono fidanzati. L'uomo l'ha accusata di circonvenzione di incapace. Triste per la separazione con la moglie, sarebbe caduto nella rete della modella, che gli avrebbe chiesto regali sempre più costosi: viaggi in tutto il mondo, una Mercedes da 80mila, l'affitto di un appartamento in piazza di Spagna a Roma, quote di un bed&breakfast e ovviamente bonifici sul suo conto.

Lei aveva provato a giustificarsi con una nota ufficiale diffusa dallo studio legale che la assiste:

"Con stupore e rammarico prendo atto che da tempo è in atto una violenta campagna mediatica contro la sottoscritta, alimentata ad arte, per farla apparire come una donna senza scrupoli e abituata ad una vita agiata e spensierata a carico di uomini facoltosi. Respingo con forza e sdegno it tenore di tali accuse infamanti rivendicando la mia storia di donna indipendente ed autosufficiente, che ha realizzato i propri progetti di vita e di lavoro senza l'aiuto di nessuno e certamente già prima di conoscere Giacomo, che ha già smentito le assurde accuse nei miei confronti.

"Voglio precisare che il rapporto con il mio compagno prosegue serenamente, seppure compatibilmente con il grande stato di ansia e prostrazione che ci crea questa assurda ed incomprensibile persecuzione mediatica".

Dopo averla accusata, lui si era inizialmente rimangiato le sue parole: "Lei mi ha perdonato, io l’ho perdonata. Ora va tutto bene". Poco dopo, però, i due si sono lasciati ufficialmente e le indagini sono andate avanti, fino alla decisione di questi giorni, chiesta dalla procura e confermata dal gip: divieto di avvicinamento per Tanya.

651 CONDIVISIONI
Maltrattava la moglie di continuo: divieto di avvicinamento per un 34enne di Sezze
Maltrattava la moglie di continuo: divieto di avvicinamento per un 34enne di Sezze
Covid Lazio, bollettino del 14 settembre: 1553 nuovi casi e 4 morti, 696 contagi a Roma
Covid Lazio, bollettino del 14 settembre: 1553 nuovi casi e 4 morti, 696 contagi a Roma
Aggredisce il fratello maggiore con una bottiglia di vetro: carabinieri arrestano un 31enne
Aggredisce il fratello maggiore con una bottiglia di vetro: carabinieri arrestano un 31enne
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni