1.183 CONDIVISIONI
21 Agosto 2021
12:24

Ha forti dolori allo stomaco, ragazzino di 13 anni muore nel sonno a Roma

Il 13enne, di origini bulgare, è morto nella baracca in cui alloggiava insieme alla famiglia a La Rustica, periferia della Capitale. Sulla morte del ragazzo indaga la Polizia di Stato: la salma è stata posta sotto sequestro ed affidata al medico legale per l’autopsia, che chiarirà le esatte cause del decesso.
A cura di Valerio Papadia
1.183 CONDIVISIONI

Tragedia nella serata di ieri, venerdì 20 agosto, a La Rustica, periferia di Roma, dove un ragazzino di soli 13 anni è improvvisamente morto nel sonno. Il minore, di origini bulgare, è deceduto nella baracca in cui abitava insieme ai genitori. Da quanto si apprende, nel pomeriggio il 13enne aveva accusato forti dolori allo stomaco: il decesso sarebbe avvenuto dopo essersi addormentato. I genitori hanno lanciato l'allarme: sul posto i sanitari del 118, che non hanno potuto fare altro che constatare il decesso del giovane. Sul luogo della tragedia sono arrivati anche gli agenti del commissariato San Basilio della Polizia di Stato, che hanno avviato le indagini del caso: la salma del 13enne è stata posta sotto sequestro e affidata al medico legale per l'autopsia, che chiarirà con precisione le cause della morte. Stando a quanto si apprende, il 13enne lo scorso mese si sarebbe sottoposto a un intervento di appendicite in un ospedale della Capitale.

Soltanto a Ferragosto, la provincia romana è stata scossa dalla morte di Marco Tampwo, 19enne di Mentana morto anche lui nel sonno. Marco, promessa del calcio, era positivo al Coronavirus e stava osservando l'isolamento nella sua abitazione: suo padre, credendo che dormisse, lo ha chiamato, ma dal 19enne non è arrivata risposta. Il genitore ha allora allertato i soccorsi: i sanitari del 118 giunti sul posto, però, non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso, probabilmente sopraggiunto a causa di un malore. Sul corpo del 19enne, calciatore dell'Atletico Terme Fiuggi, è stata disposta l'autopsia per accertare le cause del decesso.

1.183 CONDIVISIONI
Covid Lazio, bollettino 13 ottobre: 194 nuovi casi e 4 morti, 76 contagi a Roma
Covid Lazio, bollettino 13 ottobre: 194 nuovi casi e 4 morti, 76 contagi a Roma
Allerta meteo Roma e Lazio 13 e 14 ottobre: forte vento in città
Allerta meteo Roma e Lazio 13 e 14 ottobre: forte vento in città
Teresa muore di Covid a 10 anni, la mamma: "Aveva fatto da infermiera per i compagni"
Teresa muore di Covid a 10 anni, la mamma: "Aveva fatto da infermiera per i compagni"
2.361 di Videonews
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni