Momenti di paura a Guidonia Montecelio, alle porte di Roma per una donna di quarantasei anni ferita, trovata all'interno di un'auto, accoltellata al torace. Il rinvenimento risale al pomeriggio di ieri, martedì 16 febbraio, precisamente nel territorio della frazione di Villanova. Secondo le informazioni apprese a dare l'allarme è stato un passante, che ha visto la donna sofferente all'interno della macchina e ha chiamato il Numero Unico delle Emergenze 112, chiedendo l'intervento urgente di un'ambulanza. La quarantaseienne era nella vettura parcheggiata in via Cialdini. Sul posto, ricevuta la segnalazione, in breve tempo è arrivato il personale sanitario, che l'ha soccorsa e trasportata in ambulanza in codice rosso all'ospedale San Giovanni Evangelista di Tivoli. Arrivata in pronto soccorso, la paziente è stata affidata alle cure dei medici, che l'hanno sottoposta agli accertamenti necessarie al caso, constando che aveva riportato ferite d'arma da taglio sul petto. Da quanto si apprende le sue condizioni di salute sono gravi, ma i medici sono intervenuti sulle lesioni e non sarebbe in pericolo di vita.

Indagano i carabinieri, non si esclude nessuna ipotesi

Nel frattempo l'ospedale data la natura delle ferite, provocate da un'arma bianca, ha allertato le forze dell'ordine, sul caso indagano i carabinieri della Compagnia di Tivoli, che stanno cercando di ricostruire la dinamica dell'accaduto. Al momento non si esclude nessuna ipotesi e si indaga a 360 gradi per risalire all'identità dell'aggressore. Nelle prossime ore, appena i medici lo consentiranno, la donna sarà ascoltata, il suo racconto potrebbe rivelarsi decisivo per far luce sui fatti, qualora emergesse che chi l'ha accoltellata sia una persona di sua conoscenza. L'automobile all'interno della quale è stata trovata la donna è stata posta sotto sequestro, per ulteriori accertamenti.