426 CONDIVISIONI
29 Maggio 2021
18:46

Femminicidio a Roma, pugnalata in strada dal marito: donna muore in ospedale per le ferite

È morta a causa delle numerose e gravissime coltellate ricevute la donna di circa 40 anni pugnalata oggi pomeriggio dal marito in strada, presso Portuense. La donna è stata trasportata immediatamente dall’ambulanza del 118 presso l’azienda Ospedaliera San Camillo-Forlanini. Qui è stato fatto un disperato tentativo di salvarle la vita, ma le ferite erano troppo gravi e nonostante l’operazione chirurgica la donna non ce l’ha fatta.
A cura di Pierluigi Frattasi
426 CONDIVISIONI

È morta a causa delle numerose e gravissime coltellate ricevute la donna di circa 40 anni pugnalata oggi pomeriggio dal marito in strada, presso Portuense. La donna è stata trasportata immediatamente dall'ambulanza del 118 presso l’azienda Ospedaliera San Camillo-Forlanini, scortata dalle forze dell'ordine. Qui è stato fatto un disperato tentativo di salvarle la vita, ma le ferite erano troppo gravi e nonostante l'operazione chirurgica la donna non ce l'ha fatta. Il marito invece, un 49enne originario dello Sri Lanka, è stato arrestato sul posto dalle forze dell'ordine, allertate dagli abitanti della zona.

La donna è morta in ospedale per le ferite

All'Ospedale San Camillo-Forlanini è stata tentata anche un'operazione per salvare la vita della povera donna. La donna è stata immediatamente presa in carico dai medici del trauma team (rianimatori dell'UOSD Shock e Trauma e chirurghi generali), ma nonostante le cure repentine ha avuto un arresto cardiaco. D’urgenza è stata trasferita in sala operatoria e sottoposta ad intervento chirurgico multidisciplinare. Purtroppo le ferite risultavano gravissime e nonostante gli sforzi terapeutici dell'équipe curante la paziente è deceduta, a causa delle numerose e gravissime ferite da taglio riportate. Lo scrive in una nota la Direzione Sanitaria dell’Azienda Ospedaliera San Camillo-Forlanini. La salma è stata posta a disposizione della autorità giudiziaria.

Secondo le prime ricostruzioni, l'aggressione sarebbe avvenuta nel primo pomeriggio di oggi, sabato 29 maggio, in via Greppi. La 40enne sarebbe stata accoltellata dal marito in strada a seguito di una lite. L'uomo è stato arrestato dalla polizia. Il femminicidio è avvenuto intorno alle 14.30 di oggi pomeriggio: l'uomo avrebbe accoltellato la donna dopo una discussione in strada. Le sarebbero state inferte diversi colpi sia al petto che sul resto del corpo. Ad allertare le forze dell'ordine sono stati alcuni passanti che poi sarebbero intervenuti per fermare l'uomo. Sul posto anche i medici e i paramedici del 118. L'uomo è stato fermato dagli agenti con ancora il coltello nelle mani. Il 49enne è stato quindi portato nel commissariato San Paolo dove è stato poi arrestato con l'accusa di omicidio. Entrambi sarebbero originari dello Sri Lanka. La polizia scientifica sta svolgendo tutti i rilievi del caso. Restano però ancora da chiarire i motivi del gesto. Le immagini dell'arresto sono poi state pubblicate dal portale Welcome to favelas.

426 CONDIVISIONI
Accoltellamento a Colli Albani: ferito un uomo trasportato in ospedale
Accoltellamento a Colli Albani: ferito un uomo trasportato in ospedale
Officina distrutta da un incendio a Roma, due feriti
Officina distrutta da un incendio a Roma, due feriti
Incidente a Largo Preneste: marito e moglie investiti da un'auto, muore 77enne
Incidente a Largo Preneste: marito e moglie investiti da un'auto, muore 77enne
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni