Paura ieri sera al Circeo, dove un forte boato si è sentito chiaro nella notte. Una casa è esplosa intorno alle 22.15 in via Manzoni, causando il panico nella zona tra i residenti che hanno temuto il peggio. Una donna, unica residente dell'abitazione, è rimasta intrappolata tra le macerie in seguito all'esplosione: fortunatamente sta bene ed è cosciente, i vigili del fuoco l'hanno estratta dalle macerie ancora viva e sembra in buone condizioni. Subito dopo essere stata salvata è stata affidata alle cure dei medici del 118, che l'hanno portata in ospedale. Al momento sono in corso accertamenti per capire cosa sia accaduto: l'ipotesi più probabile è che sia esplosa una bombola del gas, ma solo alla fine dei rilievi si avrà la certezza di cosa sia successo. Non risulta che vi siano stati danni ad altre strutture a causa dell'esplosione, ma la casa dove è avvenuta è crollata completamente.

Incendio in un appartamento a Roma: nessun ferito

Quello di ieri è il secondo incendio in un'abitazione privata che si è verificato nella giornata. Nel quartiere di Talenti a Roma un'appartamento al terzo piano di un palazzoa via Ugo Ojetti è andato a fuoco intorno alle 12.30. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polizia Locale del III Gruppo Nomentano, i poliziotti del III Distretto Fidene Serpentara e i Vigili del Fuoco, che hanno spento l'incendio in poco tempo. Via Ugo Ojetti è stata temporaneamente chiusa al traffico all'altezza di piazza Primoli per consentire ai pompieri di lavorare in sicurezza. Nessuna persona è rimasta ferita nel rogo né ci sono stati intossicati. Tutto il palazzo è stato evacuato a scopo precauzionale.