434 CONDIVISIONI
19 Agosto 2022
11:00

Dopo video shock, Albino Ruberti invia lettera a Gualtieri e si dimette da capo Gabinetto

Albino Ruberti ha presentato le sue dimissioni al sindaco di Roma, Roberto Gualtieri, dopo il video shock pubblicato dal quotidiano Il Foglio.
A cura di Enrico Tata
434 CONDIVISIONI
Albino Ruberti
Albino Ruberti

Dopo il video shock pubblicato dal quotidiano il Foglio, Albino Ruberti, ha inviato una lettera al sindaco di Roma, Roberto Gualtieri, con cui annuncia le sue dimissioni. Ruberti sostiene di aver reagito "con durezza" alla frase ‘mi ti compro'. "Inginocchiati e chiedi scusa, ti amazzo, ti sparo", alcune delle frasi pronunciate da Ruberti. 

La lettera inviata da Ruberti a Gualtieri

Questo il testo della lettera inviata da Albino Ruberti al sindaco Gualtieri:

Illustrissimo Sindaco,
in merito al video pubblicato nella serata di ieri dal Quotidiano "Il Foglio", confermo che quanto avvenuto trattasi di un litigio verbale durante una cena privata, che nulla ha a che vedere con il mio ruolo istituzionale. In particolare, ho reagito con durezza alla frase “mi ti compro”, che pur non costituendo in sé una concreta proposta corruttiva, mi ha portato a chiedere, con foga sicuramente eccessiva e termini inappropriati, di ritirarla immediatamente perché l’ho considerata lesiva della mia onorabilità.
Sono a disposizione per ogni chiarimento che riterrai necessario e, per evitare strumentalizzazioni che possano ledere il tuo prestigio e quello dell'istituzione che rappresenti,
con la presente rimetto il mio mandato da Capo da Gabinetto.

Albino Ruberti

Francesco De Angelis (Pd) ha ritirato sua candidatura alle elezioni politiche

Con una mail Francesco De Angelis ha ritirato la propria candidatura alle prossime elezioni politiche. La decisione è stata presa dopo la pubblicazione del video shock che vede protagonista Albino Ruberti, il capo di Gabinetto del sindaco di Roma, Roberto Gualtieri. Ex assessore regionale, consigliere regionale e parlamentare europeo, De Angelis era candidato in un collegio di Roma alla Camera "in posizione non eleggibile", sostengono fonti a lui vicine. Il suo collegio di riferimento, infatti, è quello ciociaro e non quelli della Capitale e, quindi, "si trattava di una candidatura di servizio".

Nel video Ruberti minaccia pesantemente proprio Francesco De Angelis e suo fratello Vladimiro, menzionato esplicitamente. In merito alla vicenda il capo di Gabinetto di Gualtieri ha dichiarato: "Si tratta di una lite per motivi calcistici, accaduta circa due mesi fa a Frosinone con una terza persona, che non voglio citare, al termine di una cena. Alla scena erano presenti anche Vladimiro e Francesco De Angelis con il quale ho ottimi rapporti. Niente di più".

Queste alcune delle frasi di Ruberti: "Mo te dico che m'ha detto tu fratello a tavola: ‘Me te compro'. Sto pezzo di m…'Me te compro'. A me? Il fratello a tavola, vuoi che te lo dico che mi ha detto? Deve venire a chiedere in ginocchio, pietà, adesso. Si deve inginocchiare e chiedere scusa. Sennò lo dico a tutti quello che mi ha detto, sennò scrivo quello che mi avete chiesto a tavola. Si deve inginocchiare quella m… Li ammazzo, lo ammazzo. Sta m… di Vladimiro. Cinque minuti glie do, cinque. Vi sparo, t'ammazzo. Cinque minuti, qui in ginocchio, tutti e due".

Insieme a lui c'era Sara Battisti, consigliera regionale del Partito democratico e sua compagna, che tenta di calmarlo. Lui le dice: "Fai la tua scelta: se stai con sta gente, non stai con me". E ancora: "Sara, se stai dalla parte loro io prendo le conseguenze. Vai da loro…". Battisti è molto vicina proprio a De Angelis e solo ieri, su Facebook, scriveva: "Quello che ho sempre ammirato di Francesco De Angelis è l’attaccamento che ha alla sua storia, al suo partito, alla sua vita di militanza, di politica, di istituzioni. Quello che spero di potere ereditare da lui è soprattutto questo: nel bene e nel male una famiglia politica, non si abbandona mai".

Letta: "Scelte giuste e doverose"

"Mi sembrano entrambe scelte giuste e doverose". Questo il primo commento del segretario del Partito democratico, Enrico Letta, alla notizia delle dimissioni di Ruberti e del ritiro della candidatura di De Angelis.

434 CONDIVISIONI
Colpisce una 19enne con un pugno in pieno viso e poi la arresta: il video shock dagli Usa
Colpisce una 19enne con un pugno in pieno viso e poi la arresta: il video shock dagli Usa
3.524 di Videonews
La performance di Roberto Gualtieri: con la chitarra suona Bella Ciao
La performance di Roberto Gualtieri: con la chitarra suona Bella Ciao
3.635 di Fanpage.it Roma
Sit-in della Lega dopo le parole di Von Der Leyen, Salvini:
Sit-in della Lega dopo le parole di Von Der Leyen, Salvini: "Chieda scusa o si dimetta"
1.848 di Lorenzo Sassi
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni