154 CONDIVISIONI
9 Gennaio 2022
9:15

Diciannovenne morto in casa a Manziana: aperta un’inchiesta per omicidio colposo

La Procura ha aperto un’inchiesta per omicidio colposo sulla morte di un ragazzo di diciannove anni di Manziana, deceduto in casa lo scorso 31 dicembre.
A cura di Alessia Rabbai
154 CONDIVISIONI

Sulla morte di un diciannovenne trovato senza vita in casa a Manziana la Procura della Repubblica di Civitavecchia ha aperto un'inchiesta per omicidio colposo. Gli inquirenti indagano per far luce sulla vicenda e capire cosa abbia provocato la morte di un ragazzo così giovane che, come raccontato dai famigliari, da quanto ne fossero a conoscenza, non aveva problemi di salute e non soffriva di patologie gravi. Sulla salma è stata disposta l'autopsia e i risultati degli esami serviranno a chiarire le cause del decesso. I genitori vogliono vederci chiaro sulla scomparsa improvvisa e prematura del figlio e sono seguiti dall'avvocato Carlo Mastropaolo.

Accertamenti sul vaccino anti Covid-19

Da quanto si apprende le verifiche sulla morte improvvisa del diciannovenne riguardano anche il vaccino contro il Covid-19. Il giovane ha ricevuto entrambe le dosi, la seconda gli è stata somministrata nelle scorse settimane in Inghilterra, di cui è originario il padre. Successivamente rientrato in Italia da Londra è sopraggiunto il decesso. "Data la giovane età e il suo stato di salute sono in corso accertamenti peritali specifici e irripetibili – ha spiegato a La Repubblica il legale della famiglia – l'ipotesi di morte per cause naturali non ha infatti convinto medico legale, familiari e Procura".

Il diciannovenne trovato morto in casa a Manziana

Il diciannovenne è stato trovato morto in casa il 31 dicembre scorso a Manziana, Comune al confine tra le province di Roma e Viterbo, a circa un'ora d'auto dalla Capitale. Per il giovane non c'è stato nulla da fare per salvargli la vita. A dare l'allarme è stata la mamma e all'interno dell'abitazione sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Bracciano.

154 CONDIVISIONI
Federico Tedeschi, svolta nel caso: s'indaga per omicidio volontario
Federico Tedeschi, svolta nel caso: s'indaga per omicidio volontario
Uccise le figlie e si suicidò, a processo 2 medici che lo visitarono: non gli tolsero la pistola
Uccise le figlie e si suicidò, a processo 2 medici che lo visitarono: non gli tolsero la pistola
Trovato mummificato in casa: era morto da 7 mesi, l’anziana madre non se n’era accorta
Trovato mummificato in casa: era morto da 7 mesi, l’anziana madre non se n’era accorta
579 di Videonews
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni