Sono 1779 i nuovi contagi da coronavirus diagnosticati nel Lazio giovedì 7 gennaio 2021 (ieri erano stati 2007). Nelle ultime 24 ore la Regione Lazio ha comunicato 43 morti, ieri erano 37. I guariti sono 1579. A Roma città i contagi sono 733. Nelle province si registrano 411 casi e sono undici i decessi nelle ultime 24h. Sono stati processati oltre 12mila tamponi. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 14 per cento.

Com'è la situazione sui ricoveri Covid

I pazienti Covid-19 positivi con sintomi attualmente ricoverati nei reparti ordinari degli ospedali della rete del Lazio sono 2882 (ieri erano 2843, quindi xx in più). Quelli ricoverati in terapia intensiva sono 310 (ieri 306, quattro in meno). In isolamento domiciliare ci sono 74731 persone. In totale i positivi nel Lazio sono 77923. Complessivamente, ricordiamo, la rete Covid del Lazio può contare su circa 5300 posti letto, di cui circa 900 di terapia intensiva.

I contagi nel Lazio Asl per Asl

Asl Roma 1: 244 casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Cinque sono ricoveri, quattro decessi di 64, 74, 81 e 91 anni con patologie;

Asl Roma 2: 396 casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Centosessantotto sono i casi su segnalazione del medico di medicina generale. Tredici decessi di 59, 68, 70, 76, 83, 89, 89, 89, 89, 90, 90, 91 e 97 anni con patologie;

Asl Roma 3: 93 casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Tre decessi di 81, 83 e 93 anni con patologie;

Asl Roma 4: 243 casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Un decesso di 78 anni con patologie;

Asl Roma 5: 179 casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Cinque decessi di 69, 77, 80, 80 e 84 anni con patologie;

Asl Roma 6: sono 213 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Quattordici casi hanno un link con la RSA Villa Gaia a Nettuno dove è in corso l’indagine epidemiologica. Sei decessi di 77, 83, 85, 87, 93 e 94 anni con patologie;

Asl di Latina: 211 casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto, sei decessi di 54, 59, 65, 65, 82 e 92 anni con patologie;

Asl di Frosinone: 61 casi isolati a domicilio, contatti di un caso già noto o con link familiare e tre decessi di 72, 82 e 82 anni con patologie;

Asl di Viterbo: 76 casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Due decessi di 70 e 82 anni con patologie;

Asl di Rieti: 63 casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto.

Bollettino Spallanzani 7 gennaio 2021

All'istituto nazionale per le Malattie Infettive Lazzaro Spallanzani di Roma sono ricoverati 204 pazienti positivi al Covid-19 (quindici in più rispetto a ieri). Di questi, in 33 sono ricoverati in terapia intensiva (+2). Nel bollettino odierno diffuso dall'ospedale romano si legge anche che i pazienti dimessi e trasferiti a domicilio o presso altre strutture territoriali sono 1693.