251 CONDIVISIONI
Covid 19
26 Marzo 2021
17:08

Coronavirus Lazio, bollettino di venerdì 26 marzo: 2006 nuovi casi e 37 morti, 910 contagi a Roma

Nel Lazio sono stati diagnosticati oggi, venerdì 26 marzo, 2006 casi di coronavirus, 49 in meno rispetto a ieri. A Roma città sono stati registrati 910 nuovi contagi. Nelle ultime 24 ore sono stati processati 35mila test, tra tamponi antigenici e molecolari, e sono morte 37 persone, comunica la Regione Lazio nel consueto bollettino.
A cura di Alessia Rabbai
251 CONDIVISIONI
Coronavirus Lazio
Coronavirus Lazio
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Covid 19

Sono 2006 nuovi casi di coronavirus, 49 in meno rispetto a ieri (erano 2055). Nelle ultime 24 ore sono morte 37 persone, quattro in più rispetto a ieri (erano 33). I guariti sono 1811. Sono stati elaborati oltre 16mila tamponi molecolari e oltre 19mila antigenici per un totale di oltre 35mila test. Il rapporto tra casi positivi e tamponi effettuati è al 12 per cento, 5 per cento se consideriamo anche gli antigenici. A Roma città sono stati diagnosticati 910 casi, mentre nelle province 580 contagi e cinque decessi.

Ricoveri e terapie intensive per Covid nel Lazio

Gli attuali casi positivi al Covid-19 nel Lazio sono 49219. I pazienti ricoverati non in terapia intensiva sono 2792, mentre quelli ricoverati in terapia intensiva sono 360. In isolamento domiciliare ci sono 46067 persone. In totale sono morte 6500 persone e ne sono guarite 221271. Il totale dei casi esaminati è di 276990.

I nuovi contagi di Covid Asl per Asl

Asl Roma 1: sono 376 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano sette decessi con patologie;

Asl Roma 2: sono 414 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano undici decessi con patologie;

Asl Roma 3: sono 120 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano sette decessi con patologie;

Asl Roma 4: sono 113 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano due decessi con patologie;

Asl Roma 5: sono 199 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano tre decessi con patologie;

Asl Roma 6: sono 204 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano due decessi con patologie;

Asl di Latina: sono 228 i nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano due decessi di 66 e 88 anni con patologie;

Asl di Frosinone: si registrano 184 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio, contatti di un caso già noto o con link familiare. Si registra un decesso di 77 anni con patologie;

Asl di Viterbo: si registrano 53 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra un decesso di 63 anni con patologie;

Asl di Rieti: si registrano 115 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra un decesso di 85 anni con patologie.

Bollettino Spallanzani 26 marzo 2021

Sono ricoverati presso l'istituto Spallanzani di Roma 193 pazienti positivi al Covid. Di questi, 35 sono ricoverati in terapia intensiva, uno in più rispetto a ieri. Sono 2234 le persone dimesse e trasferite presso il proprio domicilio o altre strutture territoriali. Così si legge sul bollettino odierno diffuso dall'ospedale romano.

251 CONDIVISIONI
27536 contenuti su questa storia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni