Nel Lazio sono stati diagnosticati martedì 23 febbraio 2021 889 nuovi casi di coronavirus, 35 in più rispetto a ieri (erano 854). Nelle ultime 24 ore sono morte 33 persone, nove in più rispetto a ieri (erano 24). I guariti sono 1139. Sono stati elaborati oltre 10mila tamponi molecolari e 21mila antigenici per un totale di oltre 31mila test. Il rapporto tra casi positivi e tamponi effettuati è al 8 per cento, 3 per cento se consideriamo anche gli antigenici. A Roma città sono stati diagnosticati 430 casi, mentre nelle provice 248 contagi e nove decessi. "Si affacciano le varianti nel Lazio, oggi quarta zona rossa a Torrice, in provincia di Frosinone e confermata la chiusura scuola a Roma con variante brasiliana con link da Umbria, in corso l’indagine epidemiologica da parte della Asl Roma 1 – dichiara l'assessore regionale alla Sanità Alessio D'Amato – Trasportati in elisoccorso nel Lazio tre pazienti Covid dal Molise, tra i quali un carabiniere".

I ricoveri in ospedale e le terapie intensive per Covid nel Lazio

Gli attuali casi positivi al Covid-19 nel Lazio sono 34927. I pazienti ricoverati non in terapia intensiva sono 1850, mentre quelli ricoverati in terapia intensiva sono 229. In isolamento domiciliare ci sono 32848 persone. In totale sono morte 5776 persone e ne sono guarite 186854. Il totale dei casi esaminati è di 227557.

I nuovi casi nel Lazio Asl per Asl

Asl Roma 1: sono 179 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Sono tre i ricoveri. Si registrano sei decessi con patologie;

Asl Roma 2: sono 196 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Sono settantadue i casi su segnalazione del medico di medicina generale. Si registrano nove decessi con patologie;

Asl Roma 3: sono 55 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Sono due i ricoveri. Si registrano quattro decessi con patologie;

Asl Roma 4: sono 44 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto;

Asl Roma 5: sono 80 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra un decesso con patologie.

Asl Roma 6: sono 87 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano quattro decessi con patologie;

Asl di Latina: sono 62 i nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano due decessi di 72 e 87 anni con patologie;

Asl di Frosinone: si registrano 127 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio, contatti di un caso già noto o con link familiare. Si registrano quattro decessi di 55, 66, 75 e 81 anni con patologie;

Asl di Viterbo: si registrano 35 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano due decessi di 84 e 91 anni con patologie;

Asl di Rieti: si registrano 24 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra un decesso di 102 anni con patologie.

Bollettino Spallanzani 23 febbraio 2021

Sono ricoverati presso l'istituto Spallanzani di Roma 125 pazienti positivi al Covid. Di questi, 26 sono ricoverati in terapia intensiva, stesso numero rispetto a ieri. Sono 2031 le persone dimesse e trasferite presso il proprio domicilio o altre strutture territoriali. Così si legge sul bollettino odierno diffuso dall'ospedale romano.