Sono 1.275 i nuovi positivi al Coronavirus nel Lazio su circa 10mila tamponi analizzati, 638 in meno di ieri. Mentre si registrano 24 morti per Covid19, uno in più di ieri. I guariti sono 1.164. Aumentano anche i ricoverati (+40) e le terapie intensive (+10). Il tasso di positività è del 13%, cioè il rapporto tra i positivi e i tamponi analizzati. I casi a Roma città scendono a quota 700. I casi di oggi sono 152 in più se confrontati con i casi dello scorso sabato. Questi i dati diffusi dall'assessore alla Sanità della Regione Lazio Alessio D'Amato. Nelle province si registrano 212 casi e sono quattro i decessi nelle ultime 24h. Ieri, invece, si erano registrati 1.913 nuovi casi.

I dati dei ricoveri per Covid nel Lazio

Nella Regione Lazio i pazienti positivi al Covid-19 sono attualmente 76.448, di cui 2.792 (3,65%) ricoverati e 315 in terapia intensiva (0,41%), mentre 73.341 (95,94%) sono in isolamento domiciliare. Rispetto a ieri i numeri dei pazienti ospedalizzati hanno visto un lievissimo aumento. Dall'inizio della pandemia i guariti hanno raggiunto quota 85.975, i decessi di pazienti positivi al coronavirus 3.816, mentre i casi totali 166.239.

Vaccinazioni superate le 10mila

Superata ampiamente la quota delle 10 mila vaccinazioni effettuate ovvero oltre il 20% di quelle a disposizione. Per numero di dosi somministrate il Lazio è la prima Regione italiana. Molto bene le province con Frosinone in testa (1.825), la Asl Roma 6 (1.583) e la Asl Roma 5 (1.361). Bene anche la Asl Roma 2 (1.030), il San Giovanni (890), il Policlinico Gemelli (764), l’ospedale pediatrico Bambino Gesù (728), la Asl Roma 4 (728), il Policlinico Umberto I (711) e la Asl di Viterbo (657).

I contagi di coronavirus nel Lazio Asl per Asl

Asl Roma 1: 154 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Quattro casi sono ricoveri. Si registrano cinque decessi di 69, 79, 81, 89 e 97 anni con patologie.

Asl Roma 2: 548 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Duecentoventitre sono i casi su segnalazione del medico di medicina generale. Si registrano sei decessi di 68, 74, 84, 88, 88 e 98 anni con patologie.

Asl Roma 3: 66 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto.

Asl Roma 4: 98 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano due decessi di 65 e 81 anni con patologie.

Asl Roma 5: 58 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano due decessi di 81 e 84 anni con patologie.

Asl Roma 6: 139 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano cinque decessi di 66, 83, 84, 86 e 89 anni con patologie.

Asl di Latina: 113 i nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra un decesso di 76 anni con patologie.

Asl di Frosinone: 15 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio, contatti di un caso già noto o con link familiare.

Asl di Viterbo: 39 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto.

Asl di Rieti: 45 casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano tre decessi di 81, 87 e 94 anni con patologie.

Bollettino Spallanzani

All'Istituto Nazionale per le malattie infettive Lazzaro Spallanzani di Roma sono ricoverati al momento 188 pazienti positivi al Covid19, di cui 30 in terapia intensiva, mentre i pazienti dimessi e trasferiti a casa o presso altre strutture sono 1664.