769 CONDIVISIONI
Covid 19
3 Dicembre 2021
7:44

Bambina di 5 anni positiva al Covid ricoverata in ospedale

Continua la salita dei nuovi casi nel Lazio, nella Asl di Viterbo una bambina di 5 anni e un neonato sono risultati positivi al Covid-19, la prima è stata ricoverata in ospedale al Bambino Gesù di Roma.
A cura di Alessia Rabbai
769 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Covid 19

Una bambina di cinque anni positiva al Covid-19 è ricoverata in ospedale. La piccola ha contratto il virus nei giorni scorsi e ha avuto bisogno di cure mediche, trasferita dalla Tuscia all'ospedale pediatrico Bambino Gesù di Roma. A risultare positivo anche un neonato di pochi mesi. Nella Asl di Viterbo ieri sono stati 111 i contagi emersi e fortunatamente non c'è stato alcun morto con il Covid. Continua la salita dei contagi nel Lazio, il bollettino medico della Regione ieri ha registrato 1810 nuovi casi su un totale di oltre 49mila tamponi, dei quali 926 a Roma e 4 morti. Il valore Rt a 1 "è un segnale positivo – commenta i dati l'assessore regionale alla Sanità Alessio D'Amato – ma per raffreddare la curva serve correre con i richiami. Ci attenderanno ancora giornate di turbolenza e incremento dei casi". Intanto nelle aree affollate di Roma come le vie dello shopping scatta l'obbligo della mascherina anche all'aperto.

I bambini tra i 5 e gli 11 anni possono fare il vaccino contro il Covid-19

Ieri è arrivato il via libera dell'Agenzia italiana del farmaco (Aifa) per la vaccinazione contro il Covid-19 anche in Italia per i bambini di età compresa tra i 5 e gli 11 anni. In questa fascia si potrà ricevere il vaccino Pfizer-BioNtech. La Cts ha appunto evidenziato che "sebbene l'infezione da Sars-Cov-2 sia sicuramente più benigna nei bambini, in alcuni casi essa può essere associata a conseguenze gravi, come il rischio di sviluppare la sindrome infiammatoria multisistemica (MIS-c), che può richiedere anche il ricovero in terapia intensiva". Per i bambini di età compresa tra i 5 e gli undici anni non è tuttavia previsto al momento l'obbligo vaccinale, ma sarà necessario affidarsi al consiglio dei pediatri.

769 CONDIVISIONI
29692 contenuti su questa storia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni