Autobus in fiamme sul Grande Raccordo Anulare di Roma. È successo intorno alle 20 di oggi, 18 settembre, in carreggiata esterna subito dopo l'uscita della Pontina. La nota di Atac: "Per ragioni da accertare una vettura senza passeggeri che rientrava nella rimessa di Tor Pagnotta, lungo il Raccordo Anulare è stata interessata da un incendio. Non ci sono state conseguenze per le persone. La vettura era in servizio da quasi 15 anni". L'Anas ha chiuso al transito il tratto della carreggiata interessata (chilometro 54). Sul posto ci sono vigili del fuoco, squadre Anas e polizia stradale.

Traffico paralizzato sul Raccordo

Il traffico sul Grande Raccordo è completamente paralizzato dall'uscita dell'Autostrada Roma-Fiumicino all'uscita della Pontina. Traffico bloccato anche sulla Pontina in direzione Raccordo Anulare. Informa Astral Infomobilità: "Veicolo spento tra Pontina e Laurentina in carreggiata esterna. Al momento si circola solo su una corsia di marcia, code dalla Roma- Fiumicino".

Bus in fiamme: i precedenti

L'ultimo caso di ‘flame bus' si era verificato a inizio settembre in via di Torrevecchia, Roma nord, all'altezza di via di Montebruno. Il bus, un mezzo di Roma Tpl, era stato completamente distrutto dalle fiamme. Nessuno, anche in quel caso, è rimasto ferito. Nel 2020 rispetto al 2019, aveva comunicato Atac in una nota diffusa a luglio, i casi di incendio con bus non più recuperabili "sono stati tre da, dimezzati rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. I casi di principio di incendio non distruttivi dall'inizio dell'anno sono stati quattro, con una diminuzione rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso di circa il 30%".