636 CONDIVISIONI
29 Dicembre 2021
21:55

Via libera del Cdm alle nuove regole Covid tra quarantena e Super Green pass per trasporti e fiere

Via libera del Cdm alle nuove regole su quarantena, estensione del Super Green pass per trasporti e fiere e prezzo calmierato delle mascherine FFP2.
A cura di Annalisa Girardi
636 CONDIVISIONI

Stop alla quarantena per i contatti di positivi che abbiano ricevuto la dose booster di vaccino o la seconda dose da meno di 4 mesi, Super Green pass esteso ai trasporti a lunga percorrenza e fiere e prezzo calmierato delle mascherine FFP2: lo ha deciso il Consiglio dei ministri riunitosi oggi a Palazzo Chigi in seguito alla cabina di regia. Non passa però il fronte di chi chiedeva di estendere l'obbligo del Super Green pass a tutte le categorie di lavoratori, nonostante la sponda delle Regioni.

Le nuove regole per la quarantena

Ecco le nuove regole da rispettare per la quarantena che entrano in vigore dalla pubblicazione del decreto in Gazzetta ufficiale:

  • Nessuna quarantena per i chi ha avuto un contatto con una persona positiva, ma è vaccinato con tre dosi o con due ricevute meno di quattro mesi fa e risulta ansintomatico
  • Dieci giorni di quarantena e tampone negativo per i non vaccinati positivi e per chi ha ricevuto due dosi di vaccino da più di quattro mesi.

Estensione Super Green pass a fiere e trasporti

Dal 10 gennaio 2022 fino alla cessazione dello stato di emergenza, si amplia l’uso del Green Pass Rafforzato alle seguenti attività secondo quanto stabilito, ricordando che è necessario per l’accesso e l’utilizzo dei mezzi di trasporto compreso il trasporto pubblico locale o regionale:

  •  alberghi e strutture ricettive;
  • feste conseguenti alle cerimonie civili o religiose;
  • sagre e fiere;
  • centri congressi;
  • servizi di ristorazione all’aperto;
  • impianti di risalita con finalità turistico-commerciale anche se ubicati in comprensori sciistici;
  • piscine, centri natatori, sport di squadra e centri benessere anche all’aperto;
  • centro culturali, centro sociali e ricreativi per le attività all’aperto.

La discussione sul Super Green Pass a lavoro

Da alcuni giorni si discuteva della possibilità di introdurre il Super Green Pass obbligatorio a lavoro almeno per i dipendenti della Pubblica amministrazione. Su un'estensione più generalizzata sarebbe mancata un'intesa tra forze politiche. E alla fine in cabina di regia non sarebbe passata l'estensione della Certificazione Covid rafforzata per tutti i lavoratori. Il ministro della Lega Giancarlo Giorgetti, secondo quanto riportano alcune agenzie di stampa, avrebbe sottolineato che di fatto si starebbe parlando di un obbligo vaccinale e che lo Stato in quel caso avrebbe dovuto assumersene la responsabilità. Anche sull'obbligo vaccinale non c'è ancora una quadra, anche se Mario Draghi nella conferenza stampa di fine anno aveva assicurato che l'obbligo vaccinale non fosse mai stato escluso.

La capienza degli stadi torna al 50%

Il decreto prevede che le capienze saranno consentite al massimo al 50% per gli impianti all’aperto e al 35% per gli impianti al chiuso.

636 CONDIVISIONI
Stop al distanziamento e alla quarantena per contatti Covid: le nuove linee guida dei CDC americani
Stop al distanziamento e alla quarantena per contatti Covid: le nuove linee guida dei CDC americani
Covid, ipotesi quarantena breve per i positivi: tampone prima di 7 giorni se senza sintomi da 48 ore
Covid, ipotesi quarantena breve per i positivi: tampone prima di 7 giorni se senza sintomi da 48 ore
Vive in strada con il compagno malato:
Vive in strada con il compagno malato: "Il Comune non mi dà una casa, forse perché sono trans?"
372.297 di Chiara Daffini
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni