6.693 CONDIVISIONI
1 Ottobre 2022
14:24

Meloni parla già da premier: “Daremo risposte efficaci ai problemi, Italia difenda i suoi interessi”

La leader di Fratelli d’Italia torna a parlare dopo la vittoria alle elezioni politiche: “Daremo risposte efficaci ai problemi – dice alla platea della Coldiretti – siamo in contatto col governo uscente”.
A cura di Tommaso Coluzzi
6.693 CONDIVISIONI

Giorgia Meloni è alla sua prima uscita pubblica dalla vittoria alle elezioni, ma già parla come presidente del Consiglio. Arrivata a Milano al Villaggio Coldiretti, la leader di Fratelli d'Italia ha spiegato: "In questi giorni ho scelto di limitare le uscite pubbliche per dedicarmi anima e corpo ad affrontare i dossier più urgenti – ha detto Meloni – Se noi dovessimo essere chiamati a governare questa nazione vorrei fosse chiaro da subito che abbiamo in mente di dare risposte immediate ed efficaci ai principali problemi della nazione".

"L'obiettivo è quello di restituire una strategia industriale a questa Nazione che da tempo non l'ha avuta – ha continuato – Il tema non è come compensare la speculazione sul gas ma come fermarla". Poi Meloni ha spiegato chiaramente: "La nostra bussola è non disturbare chi vuole fare. La ricchezza la fanno i lavoratori e le imprese, lo Stato deve metterli in grado di produrla".

"Lo dicevamo da tempo Che in Europa si parte dagli interessi nazionali per arrivare a quelli comuni – ha aggiunto Meloni – Sul caro energia siamo in costante contatto con il governo uscente, impegnato in una trattativa molto complessa a livello europeo".

"Bisogna controllare le catene di approvvigionamento per essere padroni del proprio destino", ha poi proseguito la leader di Fratelli d'Italia. Ma quanto al nuovo governo – ammesso che l'incarico vada a lei – ha sottolineato: "Non intendiamo fare da soli, credo nei corpi intermedi. La politica deve avere il buon senso di ascoltare e decidere, ma anche l'umiltà di chiedere a chi vive le questioni nel quotidiano quali possono essere le soluzioni. Anche su questo si può costruire un rapporto diverso tra istituzioni e cittadini".

"Sto seguendo il lavoro del governo uscente, confido che ci siano e che ci saranno i margini per mettere a punto una soluzione che comunque vada impatterà sui costi energetici tra qualche mese – ha concluso Meloni – Il lavoro che va fatto in queste ore è per capire come possiamo intanto intervenire sui costi energetici di questo autunno, non ci possiamo permettere di andare avanti come in questi mesi. Penso che questa sia la responsabilità prioritaria del futuro governo e su questo siamo impegnati a lavorare".

6.693 CONDIVISIONI
Renzi pronto a dialogare con Meloni:
Renzi pronto a dialogare con Meloni: "Non è un inciucio, portiamo le nostre proposte sulla manovra"
Conte dice che i dati sulle morti di Covid diffusi dal governo Meloni non hanno nulla di scientifico
Conte dice che i dati sulle morti di Covid diffusi dal governo Meloni non hanno nulla di scientifico
Sondaggi politici, la fiducia in Meloni non è stata scalfita: Fdi in crescita al 28,8%
Sondaggi politici, la fiducia in Meloni non è stata scalfita: Fdi in crescita al 28,8%
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni