18 Novembre 2021
19:11

In Sicilia torna obbligo di mascherina all’aperto, tamponi per chi arriva da Germania e Regno Unito

Lo stabilisce la nuova ordinanza del governatore Nello Musumeci: “Viene introdotto l’obbligo di portare la mascherina sempre con sé e di indossarla anche in tutti i luoghi aperti al pubblico particolarmente affollati”. Non solo: tampone obbligatorio anche per chi arriva da Germania e Regno Unito.
A cura di Annalisa Girardi

Torna l'obbligo di mascherina all'aperto in Sicilia. Nell'isola, con un'ordinanza del presidente Nello Musumeci, arrivano nuove misure anti Covid che resteranno in vigore fino al 31 dicembre per far fronte all'aumento dei contagi. "Viene introdotto l'obbligo di portare la mascherina sempre con sé e di indossarla anche in tutti i luoghi aperti al pubblico particolarmente affollati", si legge nel comunicato della Regione. In cui si specifica che le nuove misure di prevenzione sono state emanate "visto l'approssimarsi delle festività natalizie".

L'obbligo di mascherina all'aperto non è l'unica novità in arrivo: c'è anche l'obbligo di tampone, nei porti e aeroporti siciliani, anche per coloro che arrivano da Germania e Regno Unito. Al momento il tampone era richiesto solo a chi venisse (o avesse transitato nei 14 giorni precedenti) da Usa, Malta, Portogallo, Spagna, Francia, Grecia e Paesi Bassi.

Oggi in Sicilia sono stati registrati 501 nuovi casi, a fronte di 26.376 tamponi. I nuovi positivi sono quindi in leggero aumento rispetto a ieri (491), ma l'incidenza resta all'1,9%. L'isola è l'ottava Regione nel Paese per numero di contagi. Attualmente i positivi sono 9.734, 121 in più rispetto al giorno precedente. Oggi si sono anche contati, purtroppo, 9 decessi. I ricoverati in questo momento sono 388 in area medica, in leggero calo, e 43 in terapia intensiva, invariati rispetto a ieri.

Nella Regione, ad aver completato il ciclo vaccinale, è il 70,6% della Regione, una quota di sei punti al di sotto della media nazionale (76,8%). Nella settimana tra il 10 e il 16 novembre, la Regione ha registrato un peggioramento per quando riguarda la circolazione del virus, ma negli ospedali la situazione rimane sotto controllo, al di sotto delle soglie di rischio.

Obbligo di mascherina all'aperto in tutta Italia, Cts chiede tampone per tutti ai grandi eventi
Obbligo di mascherina all'aperto in tutta Italia, Cts chiede tampone per tutti ai grandi eventi
Roma aspetta il Natale tra obbligo di mascherina anche all'aperto e file per i tamponi
Roma aspetta il Natale tra obbligo di mascherina anche all'aperto e file per i tamponi
71.473 di Daniele Napolitano
Draghi: "Omicron molto contagiosa, domani decidiamo su mascherine all'aperto e tamponi a vaccinati"
Draghi: "Omicron molto contagiosa, domani decidiamo su mascherine all'aperto e tamponi a vaccinati"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni