4178

condivisioni

CONDIVIDI
30 Agosto 2021 09:00

Green Pass, come scaricare la certificazione verde sul cellulare: la guida

Il Green Pass può essere scaricato sul cellulare e mostrato ogni qualvolta ce ne sia necessità. La certificazione verde Covid-19 può essere scaricata attraverso canali fisici e digitali: tra questi ultimi, è possibile scegliere tra il sito del governo, le app Immuni e Io, oppure il fascicolo sanitario elettronico. Ecco come scaricare il Green Pass con o senza codice, Spid e tessera sanitaria.
A cura di Tommaso Coluzzi

Scaricare il Green Pass sul proprio cellulare è sempre più indispensabile per poter partecipare a svariate attività: dal 1 settembre la certificazione verde Covid sarà fondamentale anche per i trasporti a lunga percorrenza, per l'università e per la scuola (ma in quest'ultimo caso sarà necessario solo per il personale docente). È possibile scaricare il Green Pass attraverso dei canali fisici, ma sono i canali digitali quelli indubbiamente più comodi, perchè permettono di salvare la certificazione verde sul cellulare sottoforma di QR code, senza sprechi e tenendo sempre a portata di mano la propria certificazione. Le modalità per ottenere il Green Pass, lo ricordiamo, sono tre: vaccinazione contro il Covid (anche prima dose), guarigione dal virus, tampone con esito negativo effettuato nelle 48 ore precedenti. Si può quindi ottenere il Green Pass anche senza fare il vaccino. Vediamo ora come scaricare il Green Pass sul cellulare dal sito del Governo con il codice authcode (ecco come recuperarlo), dalle App Immuni e Io, con o senza Spid e Tessera Sanitaria, oppure come richiederlo in farmacia o dal medico di base.

Come scaricare il Green Pass sul cellulare dal sito del Governo

Se hai ricevuto l'SMS o l'e-mail con il codice per scaricare il Green Pass, basta collegarsi sul sito del governo www.dgc.gov.it. Per effettuare questa procedura occorre avere la CIE o la Tessera Sanitaria, mentre non sono necessarie le credenziali SPID. Ecco come scaricare il Green Pass sul cellulare:

  1. Inserire il codice authcode ricevuto via SMS o via mail, o in alternativa i codici CUN, NRFE e NUCG (in caso di tampone molecolare, tampone antigenico, guarigione dal Covid)
  2. Inserire le ultime 8 cifre del numero della propria tessera sanitaria
  3. Scaricare il documento in formato .pdf che verrà generato dal sito e salvarlo sul proprio cellulare

Come scaricare il Green Pass con l'app Immuni

Scaricare il Green Pass con l'app Immuni è molto semplice, perchè la procedura è simile a quella da effettuare sul sito del governo. Per ottenere il Green Pass bisognerà cliccare sulla sezione EU digital Covid Certificate, dopodichè bisognerà inserire il codice ricevuto (che si tratti di avvenuta vaccinazione, tampone negativo o guarigione) e il numero di tessera sanitaria o, in alternativa, fare la stessa procedura accedendo però con lo Spid.

Come scaricare il Green Pass sul cellulare con app Io

Chi ha l'app Io, e quindi ha effettuato l'accesso con lo Spid, riceverà in automatico il Green Pass senza dover fare altro. Nel momento in cui, infatti, si effettua l'accesso all'app, quest'ultima invia al l'utente le notifiche circa nuovi documenti o certificazioni che lo riguardano. Chi ha scaricato l'app Io sul cellulare e si è correttamente loggato con CIE o Spid verrà quindi semplicemente avvisato della disponibilità del Green Pass sull'app, dunque basterà scaricarla oppure mostrarla direttamente qualora vi sia necessità.

Come scaricare il Green Pass sul cellulare con il fascicolo elettronico

Scaricare il Green Pass sul cellulare è possibile anche mediante il fascicolo sanitario elettronico. Accedendo a quest'ultimo secondo le regole di ciascuna Regione, infatti, sarà possibile scaricare il Green Pass qualora se ne abbia diritto (in seguito a vaccinazione, tampone negativo, guarigione dal Covid).

Come si scarica il Green Pass Covid senza Spid

Per scaricare il Green Pass senza Spid la procedura più semplice è quella dal sito o dall'app Immuni, già spiegata in precedenza, in cui basta inserire il codice (o recuperarlo con il numero 1500 in caso di smarrimento) e il numero di tessera sanitaria. In alternativa è possibile rivolgersi al medico di medicina generale, al pediatra o al farmacista.

Le altre app per scaricarlo su iPhone e Android

Ci sono altri modi per avere sempre il Green Pass a disposizione sul proprio telefono e recuperarlo velocemente nel caso servisse. Si possono cioè sfruttare i due sistemi di Wallet che i sistemi operativi principali, iOS e Android, mettono già a disposizione e che sono perfettamente compatibili con il Green Pass. Si può anche scaricare l'applicazione Stocard, all'interno della quale è possibile scaricare la Certificazione (semplicemente scansionando il QR code o copiando il codice identificativo del Green Pass). Anche Satispay ha lanciato Tessere, un servizio simile per conservare in app vari documenti, tra cui appunto anche il Green Pass. Infine, anche  Sportclubby, l'applicazione per prenotare lezioni sportive e trattamenti di benessere, integrerà la Certificazione Covid nel suo sistema per permettere ai gestori di palestre e spa di verificare che il cliente sia in possesso del Green Pass già dalla prenotazione.

Il Green Pass si può ottenere anche dal medico o in farmacia

L'alternativa per ottenere il Green Pass senza lo Spid – e senza utilizzare il sito o l'app Immuni – è andare dal medico di base, dal pediatra o dal farmacista che, accedendo con le proprie credenziali al Sistema Tessera Sanitaria, potrà recuperare il Green Pass. Basterà dar loro tessera sanitaria e codice fiscale. A quel punto la certificazione verde potrà essere consegnata cartacea o digitale, a seconda della necessità.

Continua a leggere su Fanpage.it
Come scaricare il Green Pass senza aver fatto il vaccino
Green pass, Consiglio di Stato boccia ricorso no-vax: certificazione legittima, non viola privacy
Green pass obbligatorio per chi guida il taxi: da quando e chi controlla
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni