1 Settembre 2021
07:30

Green Pass dal 1 settembre, cosa cambia da oggi con le nuove regole sulla Certificazione Covid

Entrano in vigore le nuove regole sul Green Pass. Da oggi, 1° settembre 2021, viene esteso l’utilizzo della Certificazione Covid che diventa obbligatoria anche sui mezzi di trasporto a lunga percorrenza, a scuola e all’università. Vediamo quindi quali sono le principali novità e che cosa cambia.
A cura di Annalisa Girardi

Oggi, mercoledì 1° settembre 2021, cambiano le regole sul Green Pass, che diventa obbligatorio sui mezzi di trasporto a lunga percorrenza, a scuola per gli insegnanti e tutto il personale scolastico e all'università anche per gli studenti. Da oggi quindi viene esteso l'utilizzo della Certificazione Covid, finora necessaria per sedersi al tavolo in bar e ristoranti al chiuso, ma anche per cinema, teatri, musei ed eventi sportivi. Vediamo quindi quali sono le novità in vigore da oggi.

Green Pass obbligatorio dal 1° settembre sui trasporti a lunga percorrenza

Da oggi, 1° settembre, il Green Pass è obbligatorio per viaggiare sui mezzi di trasporto a lunga percorrenza, come treni, aerei, navi. Non cambia nulla, invece, per il trasporto pubblico locale, come autobus urbani e metropolitane. Per quanto riguarda i treni, la Certificazione Covid sarà richiesta per prendere l'Alta Velocità, quindi tutte le Frecce di Trenitalia e Italo, e per salire sugli Intercity. Non servirà invece per spostarsi con i treni regionali, anche se questi viaggiano tra due Regioni diverse. Da oggi il Green Pass serve anche per i voli nazionali. Mentre prima bisognava presentare il Certificato per spostarsi tra un Paese dell'Unione europea all'altro, da questo momento servirà anche per i voli interni. Stessa regola per le navi e i traghetti che effettuano trasporto interregionale (con l'unica eccezione dello Stretto di Messina). Per prendere un traghetto che collega due luoghi nella stessa Regione, non serve il Green Pass.

Per chi è obbligatorio il Green Pass a scuola e all'università

La Certificazione Covid è da oggi obbligatoria anche a scuola, per tutto il personale docente e quello scolastico. Quindi maestri, professori, tecnici, bidelli e collaboratori, personale amministrativo e di segreteria, dirigenti scolastici. Stessa cosa all'università, dove però sarà richiesto anche agli studenti, che altrimenti saranno costretti a tornare alla didattica a distanza. Non è invece necessario per gli studenti delle scuole medie e superiori. Per il personale ancora senza Green Pass scatterà la sospensione dal rapporto di lavoro (e quindi dello stipendio) dopo il quinto giorno di assenza ingiustificata.

Green Pass a settembre, le regole: dove e quando è obbligatorio
Green Pass a settembre, le regole: dove e quando è obbligatorio
Green pass obbligatorio per i trasporti, le nuove regole per treni, aerei e navi
Green pass obbligatorio per i trasporti, le nuove regole per treni, aerei e navi
Green pass obbligatorio a scuola, le regole e i controlli per studenti e professori dal 1 settembre
Green pass obbligatorio a scuola, le regole e i controlli per studenti e professori dal 1 settembre
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni