Il Cdr di Fanpage.it è al fianco dei giornalisti della redazione e del team Backstair, dopo le dieci querele sporte dal sottosegretario al Mef Claudio Durigon, come riferito da fonti della Lega, dopo la pubblicazione della prima puntata dell’inchiesta giornalistica “Follow the Money”.

È doveroso ricordare che nessun atto intimidatorio, tantomeno una ventilata azione legale, potrà in alcun modo fermare il lavoro di approfondimento e di verifica che i giornalisti di Fanpage.it svolgono quotidianamente liberi e indipendenti da qualsiasi potere. La via maestra resta quella della responsabilità di una corretta informazione nei confronti dei nostri lettori.

Invia la tua segnalazione
al team Backstair