13 CONDIVISIONI

Bonus psicologo, chi lo può richiedere nel 2023 e come funziona

Il bonus psicologo del 2022 sarà prorogato per alcune settimane, fino al 31 agosto 2023, nelle zone colpite dalle alluvioni in Emilia-Romagna, Marche e Toscana. Intanto, si attende il decreto attuativo per il bonus psicologo del 2023, che avrà dei criteri diversi e meno fondi a disposizione.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Fanpage.it
A cura di Luca Pons
13 CONDIVISIONI
Immagine

Si sono riaperti i termini delle procedure per utilizzare il bonus psicologo del 2022. L'Inps infatti, su spinta del ministero della Salute, ha deciso una proroga che sarà valida per i mesi di luglio e agosto, ma solo per chi risiede nei territori colpiti dalle alluvioni di inizio maggio in Emilia-Romagna, Toscana e Marche.

In particolare, queste sono le date annunciate: dal 5 al 17 luglio 2023, gli psicologi potranno accedere alla procedura per confermare le sedute che sono state effettuate entro il 7 giugno di quest'anno. Dopodiché, entro il 19 luglio, si potranno inserire i dati di fatturazioni delle sedute confermate, in modo da iniziare la procedura di pagamento con i fondi stanziati per il bonus.

Proroga del bonus 2022 fino al 31 agosto 2023, per le zone alluvionate

Le aree che a maggio sono state colpite dalle alluvioni contengono decine di Comuni, soprattutto in Emilia Romagna, ma anche nelle Marche e in Toscana. I residenti in queste zone, nel periodo dal 5 luglio al 31 agosto 2023 potranno procedere con la prenotazione e la conferma di nuove sedute. Nelle altre parti d'Italia, invece, è già da parecchio tempo che le sedute pagate con il bonus si sono esaurite.

Per queste nuove sessioni estive, i termini saranno quindi slittati. In particolare, dopo aver prenotato e poi confermato la seduta, ci sarà tempo fino al 15 settembre per inserire i dati di fatturazione. Passata questa data, se una seduta non era stata confermata o i dati per la fatturazione non sono stati inseriti, questa sarà cancellata d'ufficio. I fondi che sarebbero serviti per pagarla andranno, seguendo le graduatorie del 2022, alla persona successiva.

Bonus psicologo 2023, si aspetta il decreto attuativo e i soldi sono pochi

Il bonus psicologo che viene prorogato per alcune settimane è quello del 2022. Per quello di quest'anno, invece, manca ancora un decreto attuativo del ministero della Salute che lo metta in pratica, stabilendo i dettagli del suo funzionamento, le scadenze e le modalità. Per adesso, quindi, si attende.

Va ricordato che nel bonus psicologo 2023 le regole sono cambiate: il bonus è diventato di 1500 euro a persona, invece di 600 euro, ma allo stesso tempo il governo ha deciso di dedicarci molte meno risorse. I fondi a disposizione, infatti, sono passati dai 25 milioni di euro del 2022 ai 5 milioni di euro del 2023, che diventeranno 8 ogni anno a partire dal 2024. A beneficiarne potranno essere le persone con un Isee sotto i 50mila euro – sempre quando ci sarà un decreto attuativo.

Come in passato, i soldi potranno essere usati per pagare le sessioni di psicoterapia tenute da specialisti privati che siano iscritti all'albo degli psicologi e psicoterapeuti e che decidano di aderire all'iniziativa. La quantità limitata di fondi messi a disposizione, però, fa pensare che gli aiuti arriveranno a poche persone, nel complesso. Nel 2022, con 25 milioni di euro a disposizione, si riuscì a soddisfare solo il 10% circa delle domande arrivate per usufruire del bonus.

13 CONDIVISIONI
Come richiedere il Bonus psicologo e quando fare domanda
Come richiedere il Bonus psicologo e quando fare domanda
Aumentano i fondi per il Bonus psicologo 2024, ma l'aiuto è ancora fermo dopo un anno
Aumentano i fondi per il Bonus psicologo 2024, ma l'aiuto è ancora fermo dopo un anno
Bonus psicologo non parte: manca la piattaforma Inps, l'aiuto è ancora bloccato dopo un anno
Bonus psicologo non parte: manca la piattaforma Inps, l'aiuto è ancora bloccato dopo un anno
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni