79 CONDIVISIONI

Bonus psicologo 2023, che fine ha fatto il decreto attuativo promesso da Schillaci per farlo partire

Il ministro della Salute Schillaci aveva promesso lo scorso 7 novembre che i decreti attuativi che dovrebbero sbloccare il Bonus Psicologo 2023 sarebbero usciti nel giro di due giorni. Ma al momento la procedura è ferma.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Fanpage.it
A cura di Annalisa Cangemi
79 CONDIVISIONI
Immagine

Ancora ferme le domande per il bonus psicologo 2023. Lo scorso 7 novembre il ministro della Salute Orazio Schillaci, ai microfoni di Fanpage.it, aveva assicurato che nel giro di due giorni il suo ministero avrebbe emanato i decreti attuativi che consentirebbero di far partire le domande per il bonus psicologo 2023, per il quale il governo Meloni ha stanziato quest'anno 5 milioni (nel 2024 dovrebbero passare a 8). I decreti sono necessari, perché dovrebbero stabilire i dettagli del suo funzionamento, scadenze e modalità. Ma la promessa ad oggi non è stata mantenuta.

"È una cosa che abbiamo attenzionato da oltre un mese, siamo in dirittura di arrivo, in due giorni la risolviamo", aveva assicurato a Fanpage.it il ministro della Salute. Però tutto tace, e il rischio è che i fondi tornino nel calderone del bilancio dello Stato, se entro il 31 dicembre i decreti attuativi non saranno emanati.

Nei giorni scorsi il ministero della Salute aveva anche risposto al cantante Fedez, che aveva lanciato una petizione per difendere il bonus, definito un "sostegno vitale" per coloro che hanno bisogno di curare disturbi mentali e che, per ragioni economiche, non possono permettersi di rivolgersi a uno specialista. Il ministero aveva risposto alla Fondazione Fedez, spiegando che a breve, in collaborazione con il Ministro dell'Economia e delle Finanze, sarebbe stato varato il decreto attuativo per il bonus.

Ma neanche l'Ordine degli Psicologi, contattato da Fanpage.it, ha notizie in merito. David Lazzari, presidente del Consiglio nazionale dell’Ordine degli Psicologi, ha detto di non avere informazioni circa la data di pubblicazione dei decreti, auspicandone l'imminente uscita: "Noi siamo in attesa, il bisogno è reale e urgente, anche la possibilità di erogare il bonus diventa un tassello di una risposta pubblica a un problema reale. Ogni giorno escono nuove indagini preoccupanti sulla salute mentale. L'ultima è quella del Telefono Azzurro, secondo cui il 21% dei giovani dichiara di sentirsi in ansia. Che ci sia un’estrema povertà nell'offerta della rete pubblica è un dato reale, noi speriamo che sia assicurata, per quanto piccola, almeno questa misura di sostegno".

"In Spagna Pedro Sanchez propone un patto sulla salute mentale nel suo discorso di investitura. Noi ancora aspettiamo i decreti attuativi sul bonus psicologo", ha detto il senatore Filippo Sensi, che da tempo porta avanti una battaglia per il contributo.

I fondi per il bonus psicologo aumenteranno?

Quest'anno il bonus psicologo è cambiato, rispetto al 2022: i fondi a disposizione sono diminuiti, passando dai 25 milioni di euro del 2022 ai 5 milioni di euro del 2023, che saliranno a 8 dal 2024. Il tetto massimo dello sconto però quest'anno è salito da 600 a 1.500 euro per singolo beneficiario.

Le risorse a disposizione per il 2023 potrebbero aumentare, se venissero accolte le richieste di Forza Italia e Partito Democratico: "La coperta è corta. Dovremo ricalibrare i temi a noi cari. Chiederemo che nel disegno di legge di bilancio vengano aumentate le risorse per il bonus psicologo", ha ribadito la capogruppo di Forza Italia al Senato, Licia Ronzulli, al termine della riunione di maggioranza che si è tenuta ieri al Senato.

In particolare, la richiesta degli azzurri è di incrementare i fondi disponibili per il bonus dagli attuali 5 milioni per il 2023 a 15 milioni, e da 8 milioni a partire dal 2024 a 40 milioni. I dem invece hanno chiesto, con un emendamento al dl anticipi che verrà riproposto anche per la manovra, di portare i fondi a 50 milioni sia per il 2023 che per il 2024.

Come si richiede il bonus psicologo

Possono richiedere il bonus, una tantum, coloro che attestano un Isee del proprio nucleo familiare inferiore ai 50mila euro annui. Ma come dicevamo, per il 2023 è necessario attendere la pubblicazione del nuovo decreto attuativo e della circolare Inps con le istruzioni operative. Al momento la procedura telematica per le domande, che in teoria avrebbe dovuto essere disponibile da giugno, è bloccata.

79 CONDIVISIONI
Bonus psicologo non parte: manca la piattaforma Inps, l'aiuto è ancora bloccato dopo un anno
Bonus psicologo non parte: manca la piattaforma Inps, l'aiuto è ancora bloccato dopo un anno
Come richiedere il Bonus psicologo e quando fare domanda
Come richiedere il Bonus psicologo e quando fare domanda
Aumentano i fondi per il Bonus psicologo 2024, ma l'aiuto è ancora fermo dopo un anno
Aumentano i fondi per il Bonus psicologo 2024, ma l'aiuto è ancora fermo dopo un anno
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views