Silvio Berlusconi torna a parlare dalla sua stanza del San Raffaele, dove è ricoverato a causa del Covid-19. Lo fa in collegamento telefonico con la riunione dei deputati di Forza Italia soffermandosi proprio sul Coronavirus: “È un virus veramente terrificante e non auguro a nessuno di incorrere in una situazione di questo genere. Credo che sia l'esperienza più terribile della mia vita”. Berlusconi parla anche delle sue condizioni di salute attuali: “Ora mi sento  meglio, oggi è un momento di particolare benessere”. Ma il leader di Fi non nasconde di aver avuto forti dolori fisici su tutto il corpo e tosse “a tratti dolorosa”.

Berlusconi: siate riservati e indossate sempre mascherina

L’ex presidente del Consiglio rivolge anche un appello ai suoi deputati: “State attenti, portate sempre la mascherina, siate riservati”. Poi si passa però alla politica, con l’appuntamento delle elezioni regionali che si avvicina e l’invito di Berlusconi rivolto a tutti gli esponenti del partito, chiedendo loro di impegnarsi per la campagna elettorale: “Vi voglio bene e vi auguro di poter continuare a portare avanti le nostre battaglie di sempre: meno tasse, una giustizia che sia veramente tale, in cui ci siano giudici veramente giudici e che non pensino di contrastare gli avversari politici. E ancora: dovete sentirvi superiori rispetto agli altri partiti, perché siamo l'unico partito in Italia che possiede i valori propri della tradizione cristiana: l'unico partito che mette al centro la libertà, la giustizia; l'unico partito in Italia che ha i principi propri della civiltà occidentale”.

L'intervento di Berlusconi all'assemblea dei deputati di Fi

L’intervento telefonico di Berlusconi è stato accolto da un lungo applauso da parte dei deputati di Forza Italia. La telefonata è stata introdotta dalla capogruppo alla Camera, Mariastella Gelmini, con un abbraccio e un augurio di pronta guarigione rivolto da tutto il gruppo al presidente azzurro. L’ex presidente del Consiglio ha ringraziato i presenti rivolgendo loro un “abbraccio affettuoso” e scherzando sulla sua volontà di debellare il virus velocemente nonostante la sua età.