10.469 CONDIVISIONI

Berlusconi ora dice che non vuole eliminare il Reddito di cittadinanza, ma aumentarlo

“Noi non vogliamo eliminare il reddito di cittadinanza, come dicono i nostri avversari. Vogliamo aumentarlo ed estenderlo a tutti i cittadini che sono nella povertà”: lo ha detto Silvio Berlusconi.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Fanpage.it
A cura di Annalisa Girardi
10.469 CONDIVISIONI
Immagine

Silvio Berlusconi ora dice che non vuole abolire il reddito di cittadinanza, ma ha intenzione addirittura di estenderlo. "Noi non vogliamo eliminare il reddito di cittadinanza, come dicono i nostri avversari. Vogliamo aumentarlo ed estenderlo a tutti i cittadini che sono nella povertà che, nel nostro Paese, esiste ed è drammatica", ha detto il leader di Forza Italia, collegandosi telefonicamente durante un'iniziativa elettorale a Napoli presenziata dal coordinatore nazionale del partito Antonio Tajani. "Sono 4,7 milioni quelli che vivono in povertà assoluta, una vergogna nazionale. Per loro dobbiamo esserci sempre", ha detto ancora Berlusconi.

E ancora: "Vogliamo aumentarlo, ma solo per chi ne ha veramente bisogno. Per loro ci saremo sempre con tutti gli aiuti necessari. Per gli altri, soprattutto per i giovani, piuttosto che un sussidio vogliamo offrire l'opportunità di avere un futuro".

Berlusconi ha poi proseguito parlando di Sud. "Noi possiamo ricordare con orgoglio che sono stati i nostri governi quelli che hanno investito più risorse per il Mezzogiorno, nella storia della Repubblica. Siamo stati noi a volere che almeno il 40% delle risorse del Pnrr fossero destinate al Sud. Sono risorse enormi, che l'Europa ha concesso al nostro Paese per larga parte per merito nostro, per il lavoro prezioso che Antonio Tajani ha svolto in tutte le sedi europee e per la mia paziente opera di persuasione sui colleghi leader nel Ppe, a cominciare dalla signora Merkel. Ricordo che il Pnrr significa oltre 200 miliardi di euro, quindi, quasi 3500 euro per ogni cittadino italiano, e molti di più per chi vive nel Mezzogiorno", ha detto.

Nel programma comune di centrodestra si parla di reddito di cittadinanza, la misura lanciata dal Movimento Cinque Stelle durante il governo gialloverde, e di come sostituirlo. Si legge: "Sostituzione dell'attuale reddito di cittadinanza con misure più efficaci di inclusione sociale e di politiche attive di formazione e di inserimento nel mondo del lavoro".

10.469 CONDIVISIONI
Pier Silvio Berlusconi dice che il governo Meloni sta andando bene e ribadisce: "Non scenderò in campo"
Pier Silvio Berlusconi dice che il governo Meloni sta andando bene e ribadisce: "Non scenderò in campo"
Sparo a Capodanno, la testimonianza del sottosegretario Delmastro: ora dice che era fuori a fumare
Sparo a Capodanno, la testimonianza del sottosegretario Delmastro: ora dice che era fuori a fumare
Ora Sgarbi dice che deve ancora negoziare le sue dimissioni con il governo: "Sarà una lunga agonia"
Ora Sgarbi dice che deve ancora negoziare le sue dimissioni con il governo: "Sarà una lunga agonia"
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views