Coronavirus
31 Maggio 2021
13:57

Vaccino Covid Campania a lavoratori trasporti, ultime prenotazioni prime dosi fino al 2 giugno

I lavoratori dei trasporti pubblici di linea e non di linea (come taxi e Ncc) avranno tempo fino al 2 giugno per prenotare la prima dose della vaccinazione anti-Covid19 in Campania presso il centro vaccinale Eav di Porta Nolana. La seconda fase con le iniezioni di richiamo si concluderà entro luglio.
A cura di Pierluigi Frattasi
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Coronavirus

Ultimi giorni per prenotare la prima dose della vaccinazione anti-Covid19 per i lavoratori del trasporto pubblico, tassisti e auto con conducente NCC in Campania presso il centro vaccinale Eav di Porta Nolana a Napoli. La prima fase delle vaccinazioni con la somministrazione delle prime dosi, infatti, è quasi ultimata. "La prima dose – comunica il presidente dell'Eav, Umberto De Gregorio – verrà effettuata ancora soltanto a chi ne farà espressa richiesta entro il giorno 2 Giugno". La seconda fase (richiamo) è già avviata e si concluderà presumibilmente entro la prima decade del mese di Luglio.

Come aderire alle vaccinazioni per i lavoratori dei trasporti

Per poter aderire alla campagna di vaccinazione contro il Coronavirus, i lavoratori dei trasporti pubblici di linea e non di linea potranno inviare una email al seguente indirizzo:

vaccinazioni@eavsrl.it

All'interno dell'email bisognerà indicare:

  • nome e cognome
  • azienda
  • numero cellullare
  • codice fiscale
  • e allegare copia della tessera sanitaria e del documento aziendale di riconoscimento.

Convocazioni tramite email o Sms

Il centro vaccinale EAV per i lavoratori del trasporto si avvia a concludere la prima fase. Le convocazioni al personale che ne farà in tal modo richiesta avverranno a mezzo email e/o SMS via cellulare. A Napoli le vaccinazioni anti-Covid ai tassisti presso l'hub di Porta Nolana invece sono iniziate a partire da martedì 18 maggio 2021. Le somministrazioni presso l’hub vaccinale di Porta Nolana, realizzato dall’Eav, la società partecipata dei trasporti della Regione Campania, presieduta da Umberto De Gregorio. Coinvolti nelle operazioni anche i consorzi delle cooperative radiotaxi che hanno potuto dare supporto ai propri soci eventualmente per capire la procedura. L’iniziativa è nata per completare le vaccinazioni nel comparto dei trasporti, a contatto stretto con il pubblico, anche in funzione di rilancio del turismo in vista della stagione estiva.

26127 contenuti su questa storia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni