120 CONDIVISIONI
7 Maggio 2022
11:26

Troppo ubriaco per salire a bordo, lui lancia una bottiglia contro il bus e rompe il parabrezza

La vicenda, questa notte, nel parcheggio Metropark in corso Arnaldo Lucci, vicino la Stazione Centrale di Napoli: l’uomo, un 31enne, è stato denunciato.
A cura di Valerio Papadia
120 CONDIVISIONI

Era troppo ubriaco per salire a bordo dell'autobus, così l'autista glielo ha impedito: in tutta risposta, lui ha lanciato una bottiglia di vetro contro il parabrezza del mezzo, danneggiandolo. È accaduto nella notte a Napoli, dove i carabinieri hanno denunciato un 31enne georgiano senza fissa dimora. La vicenda si è verificata intorno alle 3.50 di questa notte, all'interno del parcheggio Metropark che sorge in corso Arnaldo Lucci, nei pressi della Stazione Centrale di Napoli, dove un autobus diretto in Polonia era in procinto di partire. Il 31enne, in evidente stato di alterazione psico-fisica dovuto all'alcol, ha provato a salire a bordo, ma proprio a causa della sua condizione l'autista non glielo ha permesso.

In tutta risposta, come detto in precedenza, il 31enne ha così lanciato una bottiglia di vetro contro il bus, colpendo il parabrezza e danneggiandolo. Sul posto sono arrivati i carabinieri della stazione di Borgoloreto che, con il supporto dei militari della compagnia Stella sono riusciti a bloccare il 31ennee a fargli prestare le cure dal caso dai sanitari del 118. Dopo le formalità di rito, i militari dell'Arma hanno denunciato l'uomo per danneggiamento alla competente Autorità Giudiziaria.

120 CONDIVISIONI
Giostra si rompe, passeggeri urlano terrorizzati e vengono sbalzati via
Giostra si rompe, passeggeri urlano terrorizzati e vengono sbalzati via
43.699 di Viral News
Nonnina di 104 anni sviene mentre è sola a casa, salvata dai carabinieri a Gragnano
Nonnina di 104 anni sviene mentre è sola a casa, salvata dai carabinieri a Gragnano
Rovinato dal lockdown, proprietario di bar finisce in mano agli strozzini: interesse al 20%
Rovinato dal lockdown, proprietario di bar finisce in mano agli strozzini: interesse al 20%
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni