536 CONDIVISIONI
27 Agosto 2021
14:42

Troppi furti in casa, il sindaco del paese sconfortato ai cittadini: “Evitate di uscire”

Villa di Briano (Caserta), raffica di furti in abitazione, il sindaco sconfortato si rivolge ai suoi concittadini: “Non uscite”. Il primo cittadino raccomanda ai residenti: “Vi invito a non lasciare le case incustodite, evitare le uscire di casa, soprattutto negli orari più critici, serrare gli infissi, verificare costantemente le registrazioni, se disponibili, delle telecamere di sorveglianza, per monitorare movimenti sospetti e comunicarceli”.
A cura di Cir. Pel.
536 CONDIVISIONI

A Villa di Briano, settemila e passa residenti in Terra di Lavoro, non c'è pace. Troppi furti in casa quest'estate: basta una uscita per la spesa, per andare a messa, per un caffè al bar e la casa è messa a soqquadro da ladri evidentemente specializzati in questo tipo di raid. Qualcuno è stato "immortalato" dalle telecamere di videosorveglianza, ma le razzìe continuano. E il sindaco del piccolo centro del Casertano, Luigi Della Corte, rassegnato, ha pubblicamente invitato i suoi concittadini ad un gesto semplice e drastico. Forse troppo: «Evitate di uscire di casa». Proprio così: meglio restare sempre in abitazione, non lasciarle incustodite, aggiunge poi un particolare: «Soprattutto negli orari più critici». La domanda è d'obbligo : qual è un orario critico per lasciar casa? La risposta al momento non c'è.

Scrive il primo cittadino, tra lo sdegnato e il rassegnato:

Mi rendo conto che questa scia di reati sta creando inquietudine e disappunto tra la popolazione. Mi metterò in contatto con gli organi di controllo di ordine pubblico, i Carabinieri di Frignano e la Prefettura per manifestare la preoccupazione dei cittadini e chiedere aiuto. È necessario che in questi giorni vi sia maggiore controllo sul nostro territorio.

Intanto vi invito a non lasciare le case incustodite, evitare le uscire di casa, soprattutto negli orari più critici, serrare gli infissi, verificare costantemente le registrazioni, se disponibili, delle telecamere di sorveglianza, per monitorare movimenti sospetti e comunicarceli.

Nei giorni scorsi i brianesi avevano segnalato altri tentativi di furto evinti dai filmati di alcune videocamere ci sorveglianza: auto e immagine dei presunti malfattori.

536 CONDIVISIONI
A Castello di Cisterna i sostenitori del sindaco eletto assaltano la casa dell'avversario
A Castello di Cisterna i sostenitori del sindaco eletto assaltano la casa dell'avversario
Elezioni Orta di Atella, candidato sindaco Damiano si ritira: atti vandalici contro la sua casa
Elezioni Orta di Atella, candidato sindaco Damiano si ritira: atti vandalici contro la sua casa
Paura a Castello di Cisterna, i sostenitori del sindaco rieletto assaltano la casa dell'avversario
Paura a Castello di Cisterna, i sostenitori del sindaco rieletto assaltano la casa dell'avversario
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni