9.063 CONDIVISIONI
5 Luglio 2022
14:57

Tre contro una: ragazza presa a schiaffi e calci da coetanee a Nocera Inferiore

Pestaggio fra ragazzine: in tre si accaniscono contro una buttandola a terra e riempiendola di calci, schiaffi e pugni. Il video girato a Nocera Inferiore (Salerno).
A cura di Redazione Napoli
9.063 CONDIVISIONI

Il video ci ha messo poco a viaggiare su Telegram, nei canali "dedicati" a vicende di bullismo e violenza. Ritrae tre ragazzine, probabilmente minorenni o comunque appena maggiorenni, che si accaniscono contro una coetanea. Il fatto è avvenuto in provincia di Salerno ed esattamente a Nocera Inferiore, in via Gramsci, quartiere Capocasale. Fanpage.it ha potuto verificare la zona, non però l'esatto giorno dell'avvenuta violenza né i motivi che l'hanno scatenata.

Cosa si vede nel video? Presto detto: la classica "rocchia" ovvero un gruppetto di ragazzine infuriate contro una che è già a terra e viene presa per i capelli, schiaffeggiata, colpita con calci, immobilizzata con una presa alle gambe. Quando tenta timidamente di reagire per sottrarsi alla gragnola di botte in faccia è peggio: le altre che si erano allontanate ritornano e continuano il pestaggio. Occorre tener conto, quando si tratta di queste vicende, che se c'è un video c'è sempre qualcuno che riprende, impassibile e quindi complice dell'atto di violenza poiché non denuncia. Il sindaco di Nocera Inferiore, Paolo De Maio, ha stigmatizzato l'episodio.

Il filmato è stato condiviso e ricondiviso più e più volte ed è giunto sui soliti canali di Telegram o nei gruppi di Whatsapp dove chi conosce la zona non ha faticato a riconoscerla: in pieno centro della cittadina salernitana. Nei mesi scorsi l'area nocerina è stata protagonista di altri bruttissimi episodi simili, avvenuti soprattutto nel fine settimana causa movida ed eccessi alcolici o di altre sostanze: a gennaio di quest'anno a farne le spese due giovani finiti in ospedale per contusioni alla testa e su tutto il corpo dopo una furiosa rissa.

9.063 CONDIVISIONI
Nocera Inferiore, calci e pugni a coetanea: Daspo per due minorenni, non potranno frequentare la città
Nocera Inferiore, calci e pugni a coetanea: Daspo per due minorenni, non potranno frequentare la città
Donna muore investita dal treno a Nocera Inferiore, traffico bloccato per 5 ore
Donna muore investita dal treno a Nocera Inferiore, traffico bloccato per 5 ore
Pestato a sangue davanti alla stazione Centrale di Milano, ragazzo aggredito con calci e bottiglie
Pestato a sangue davanti alla stazione Centrale di Milano, ragazzo aggredito con calci e bottiglie
168.120 di Fanpage.it Milano
Fratelli di 12 e 13 anni accoltellano amante della mamma, c'è anche il papà. La vittima è un attore
Fratelli di 12 e 13 anni accoltellano amante della mamma, c'è anche il papà. La vittima è un attore
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni