346 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito
Campi Flegrei

Terremoto Napoli, scuole chiuse a Bagnoli, Fuorigrotta, Soccavo e Pianura domani 21 maggio

Scuole chiuse anche in alcuni quartieri di Napoli dopo il terremoto di magnitudo 4.4 per le verifiche tecniche.
A cura di Pierluigi Frattasi
346 CONDIVISIONI
Immagine
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su

Scuole chiuse in alcuni quartieri di Napoli, domani, martedì 21 maggio 2024, per le verifiche strutturali post-sismiche, dopo lo sciame sismico che si sta registrando ai Campi Flegrei, con la scossa di terremoto più forte di magnitudo 4.4 alle ore 20,10. Lo ha deciso il sindaco di Napoli, Gaetano Manfredi, dopo la riunione tecnica in Prefettura. Gli istituti scolastici resteranno chiusi nelle Municipalità IX e X, che comprendono i quartieri di Bagnoli, Fuorigrotta, Soccavo e Pianura. Al Comune di Napoli è stato insediato il Coc di Protezione Civile. Le scuole saranno chiuse anche nei comuni di Pozzuoli, Bacoli e Quarto.

Il Comune di Napoli ha diramato il seguente comunicato:

Dal tardo pomeriggio di oggi è in corso uno sciame sismico nell’area dei Campi Flegrei che è culminato in una scossa di magnitudo 4.4 alle ore 20:10. La scossa è stata avvertita in tutta la città.

I Vigili del fuoco sono in ricognizione per monitorare la situazione mentre Volontari della Protezione Civile sono nelle aree di emergenza. Seguiranno ulteriori aggiornamenti.

Insediato il Coc, chiuse le scuole di ogni ordine e grado della nona e decima Municipalità. Seguiranno ulteriori aggiornamenti.

Sono in corso controlli di Protezione Civile, vigili del fuoco e polizia locale nei quartieri occidentali, più vicini ai Campi Flegrei.

346 CONDIVISIONI
257 contenuti su questa storia
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views