345 CONDIVISIONI
5 Ottobre 2022
9:24

Tentano di rubargli l’auto, poi lo accoltellano: 28enne ferito nel Napoletano

L’episodio nella notte a Caivano: il 28enne, ricoverato in ospedale, ha riportato ferite alla gamba, al braccio e alle spalle. Indagano i carabinieri.
A cura di Valerio Papadia
345 CONDIVISIONI

Violenza nella notte al Parco Verde di Caivano, nella provincia di Napoli, dove un giovane di 28 anni è stato ripetutamente accoltellato: il giovane, originario di Giugliano, è stato ricoverato all'ospedale San Giovanni di Dio di Frattamaggiore con ferite alla gamba, al braccio e alle spalle. Nel nosocomio sono intervenuti, intorno alle 3.15, i carabinieri del Nucleo Radiomobile della compagnia di Caivano – nata soltanto di recente – che hanno ascoltato la testimonianza del 28enne ferito: secondo una prima ricostruzione, ancora da verificare, il 28enne si trovava a bordo della sua automobile quando sarebbe stato avvicinato da sconosciuti, che lo avrebbero accoltellato nel tentativo di rubargli la vettura. Le indagini dei militari dell'Arma proseguono per cercare di ricostruire con precisione quanto accaduto e per individuare i responsabili del ferimento del 28enne.

Agguato a Scampia, ferito 19enne

Nel tardo pomeriggio del 3 ottobre, invece, a Scampia, quartiere della periferia Nord di Napoli, un 19enne è stato ferito a colpi d'arma da fuoco: si tratta del figlio del boss Enzo Notturno, nonché nipote di Gennaro Notturno. Il giovane è stato colpito nei pressi del complesso di edilizia popolare denominato Chalet Baku, ferito a una gamba e a un braccio: trasportato all'ospedale Cardarelli, il 19enne non è in pericolo di vita. Sul luogo dell'agguato sono intervenuti gli agenti della Polizia di Stato, che hanno effettuato i rilievi del caso e indagano sulla vicenda.

345 CONDIVISIONI
Incidente sull'Appia nell'Avellinese, quattro feriti in un frontale tra due auto
Incidente sull'Appia nell'Avellinese, quattro feriti in un frontale tra due auto
Agguato a Napoli, ucciso alle Case Nuove 32enne vicino al clan Mazzarella
Agguato a Napoli, ucciso alle Case Nuove 32enne vicino al clan Mazzarella
"Mi hanno sparato senza motivo": 19enne ferito 2 volte in un anno e mezzo a Napoli
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni