24 Agosto 2021
15:31

Tenta il suicidio lanciandosi dalla finestra: i carabinieri la salvano in extremis

Tenta di lanciarsi dalla finestra di casa a Serino, in Irpinia: arrivano i carabinieri che, parlandole, riescono a trarla in salva. Provvidenziale l’intervento dei militari dell’Arma: prima un operatore del 112, poi il comandante della stazione di Solofra sono riusciti a far desistere la donna.
A cura di Giuseppe Cozzolino

Voleva togliersi la vita lanciandosi dalla finestra di casa sua in pieno centro a Serino, in provincia di Avellino, ma è stata provvidenzialmente fermata dai carabinieri che, avvisati delle sue intenzioni da una telefonata della stessa donna al 112, sono subito accorsi sul posto. La donna, portata in salvo, si trova ora all'ospedale San Giuseppe Moscati di Avellino per le cure del caso: anche se non è riuscita nel suo intento, si trova infatti in un forte stato di agitazione, tale da consigliare comunque al personale medico di tenerla sotto osservazione.

Tutto è accaduto nel pomeriggio di ieri, a Serino: la donna ha chiamato il 112 disperata, annunciando di volersi gettare di sotto. L'operatore che ha ricevuto la telefonata ha subito capito la gravità della situazione ed ha così intrattenuto a telefono la donna, quel tanto che bastava a far sì che nel frattempo i colleghi dell'Aliquota Radiomobile raggiungessero l'abitazione della donna. Quando sono arrivati, l'hanno trovata vicino alla finestra in procinto di lanciarsi di sotto. Ma anche stavolta è stato fondamentale il parlarle: il Comandante della Stazione dei Carabinieri di Solofra ha ascoltato il suo sfogo e piano piano ha convinto la donna a fare un passo indietro, consentendo così ai vigili del fuoco, arrivati sul posto in supporto ai carabinieri assieme al personale medico di un'ambulanza, non l'hanno tratta in salvo. La donna a quel punto è stata affidata agli operati del 118 che, visto il suo stato di agitazione ancora persistente, l'hanno accompagnata in ospedale al San Giuseppe Moscati di Avellino per i controlli del caso.

Fugge dai talebani in Afghanistan, poi tenta il suicidio: 13enne salvato in ospedale a Napoli
Fugge dai talebani in Afghanistan, poi tenta il suicidio: 13enne salvato in ospedale a Napoli
Velletri, uccide la moglie e si butta dalla finestra. I vicini: 'Lei non rispondeva al citofono e abbiamo capito’
Velletri, uccide la moglie e si butta dalla finestra. I vicini: 'Lei non rispondeva al citofono e abbiamo capito’
157.149 di Simona Berterame
Cucciolo di lupo si perde nei boschi e rischia di morire: salvato dai carabinieri
Cucciolo di lupo si perde nei boschi e rischia di morire: salvato dai carabinieri
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni