video suggerito
video suggerito

Targhe straniere e multe non pagate: diversi libretti ritirati dai vigili di Napoli

Controlli a Napoli su veicoli con targhe straniere e con multe mai pagate: ritirati i libretti di circolazione, i conducenti ora dovranno pagare le multe.
A cura di Giuseppe Cozzolino
911 CONDIVISIONI
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Raffiche di controlli a Napoli sui veicoli con targa straniera a carico dei quali vi erano diverse multe mai pagate: i vigili hanno anche ritirato diversi libretti di circolazione, segnalando anche i nominativi delle persone che erano alla guida all'autorità giudiziaria, che ora disporrà il recupero delle somme non pagate. Un'operazione ad ampio raggio che continuerà anche nei prossimi mesi.

I controlli sono avvenuti in diverse zone della città: i veicoli, tutti con targa straniera, avevano numerosi verbali mai pagati per infrazioni al codice della strada. Controlli mirati, dunque, che hanno permesso di identificare coloro che, concretamente, utilizzano i veicoli e che sono stati segnalati prontamente all'autorità giudiziaria, che ora si occuperà di recuperare le somme dovute e mai pagate. Ritirati anche i libretti di circolazione delle automobili, che ora non potranno più muoversi in strada.

Come spiegato in una intervista a Fanpage.it da Antonio Coppola, presidente dell'Aci di Napoli, si tratta di un fenomeno chiamato "estero vestizione, ovvero si veste un veicolo italiano con una targa straniera. Con questo metodo si sfugge alla legge perché non si sa la data certa del contratto e molte volte sono contratti fasulli". Ma non solo: diverse aziende hanno creato delle società di leasing estere che rottamano le automobili in Italia e, dopo pochi giorni, consegnano targa e libretto provenienti da un altro Paese. In questo modo, la persona che ne ha fatto richiesta non paga le tasse, l'assicurazione, il bollo, la revisione e, spesso, anche le contravvenzioni perché il veicolo risulta essere "a noleggio".

911 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views