Immagine d’archivio
in foto: Immagine d’archivio

Sparatoria a Fuorigrotta, oggi pomeriggio, in pieno centro città. Esplosi alcuni colpi di pistola in aria da due moto in corsa nel traffico, attorno alle ore 16, in via Leopardi, all'angolo con via Giambattista Marino. Panico tra la gente che era in strada in quel momento e tra chi era a casa e ha sentito i colpi esplosi. Sul posto sono subito arrivati i Carabinieri della Compagnia di Bagnoli, per i rilievi del caso, per ricostruire quanto accaduto e cercare di individuare i responsabili del gesto. Ancora da chiarire la dinamica di quanto accaduto, che sembrerebbe avere le caratteristiche di una classica "stesa". Non è escluso che per risalire agli autori del gesto possano essere utilizzate le immagini di videosorveglianza delle telecamere della zona.

I colpi di arma da fuoco esplosi, secondo le prime ricostruzioni, sarebbero stati 4 e sarebbero partiti da 4 persone che erano a bordo di due scooter, che avrebbero sparato in aria. Da quanto appreso, non ci sarebbe nessun ferito e nessun danno a cose ed oggetti. Il fatto sarebbe avvenuto all'altezza del civico 153. Sul posto sono subito accorsi i Carabinieri della Compagnia di Bagnoli, che sono al momento sul posto. Sono in corso le indagini. Via Leopardi e via Giambattista Marino sono strade molto trafficate di Fuorigrotta, quartiere a Nord di Napoli, dove si trovano anche molti negozi e scuole frequentate dagli studenti, che in questi giorni, con la zona gialla, sono tornati in classe per le lezioni in presenza. Si tratta di un quartiere residenziale, densamente abitato. Circostanze che rendono ancora più pericolosa la stesa.