9.597 CONDIVISIONI
21 Giugno 2022
8:33

Scippato a Napoli l’attore Daniel Auteuil: rubato un orologio da 39mila euro Patek Philippe

L’attore scippato in via Nuova Marina a Napoli da due uomini in scooter mentre era a bordo di un taxi. Indaga la Polizia di Stato. Solidarietà da Cafiero De Raho e Di Marzio del Cda Mercadante.
A cura di Pierluigi Frattasi
9.597 CONDIVISIONI

Scippato a Napoli l'attore francese Daniel Auteuil, in città per uno spettacolo al Teatro Mercadante. L'attore, uno dei volti del cinema d'oltralpe più famosi al mondo, era a bordo di un taxi in via Nuova Marina, all'altezza dell'hotel Salgar, dove alloggia con la sua famiglia, quando, secondo le prime ricostruzioni, sarebbe stato avvicinato da due uomini a bordo di uno scooter che gli anno sottratto un orologio prezioso Patek Philippe del valore di circa 39mila euro. Fanpage.it ha potuto verificare con fonti istituzionali l'intera dinamica.  Lo scippo è avvenuto attorno alle 11,30 della giornata di ieri, lunedì 20 giugno 2022. I malviventi sono poi scappati a bordo del mezzo, dileguandosi nel traffico. Sulla vicenda indaga la Polizia di Stato.

Auteuil al Mercadante per il Campania Festival

L'attore francese ha poi sporto denuncia nel pomeriggio alla Questura di Napoli in via Medina, che ha subito avviato le indagini. Non è escluso che possano essere acquisite anche eventuali immagini delle numerose telecamere di videosorveglianza presenti in zona per individuare e identificare gli autori dello scippo ai danni del famoso attore. Auteuil, oggi 72enne, interprete poliedrico di drammi e commedie, è a Napoli in questi giorni per uno spettacolo al Teatro Mercadante dal titolo "Déjeuner en l'air", evento di punta del Campania Teatro Festival. La rappresentazione prende le mosse dal repertorio del romanziere francese Paul Jean Toulet, con sortite anche in Apollinaire, Voltaire, de Musset.

Nello spettacolo Auteuil, che canta, suona e recita, è affiancato da Julien Noel al pianoforte e da Arman Mélies alla chitarra. Auteuil dovrebbe trattenersi in città fino al 22 giugno prossimo, sperando che "l'incidente" occorsogli ieri non abbia cambiato i suoi piani. L'attore, apprezzato in tutto il mondo per le sue interpretazioni, ha ricevuto numerosi riconoscimenti nel corso della sua lunga carriera artistica. Due volte Premio César – nel 1987 per Jean de Florette e nel 2000 per La ragazza sul ponteDavid di Donatello nel 1993 per Un cuore in inverno, miglior attore protagonista al Festival di Cannes del 1996 per l'indimenticabile L'ottavo giorno.

Confermato lo spettacolo al Mercadante, solidarietà da Manfredi

Confermato lo spettacolo al Teatro Mercadante, il teatro stabile cittadino, di stasera. Immediata la solidarietà dal presidente del Cda Federico Cafiero de Raho, ex procuratore nazionale antimafia, che ha definito lo scippo un episodio particolarmente grave e di un duro colpo all'immagine della città, dove è ripreso il turismo. Il consigliere del cda Emilio Di Marzio si associa agli stessi sentimenti del Presidente.

Anche il sindaco di Napoli, Gaetano Manfredi e l'assessore al Turismo, Teresa Armato, hanno contattato l'attore Daniel Auteuil, al quale ha espresso "massima solidarietà, personale e della città". Manfredi potrebbe incontrare personalmente Auteuil, che, come detto, è impegnato in uno spettacolo al Teatro Mercadante, di proprietà del Comune di Napoli.

Daniel Auteuil al Mercadante di Napoli, in scena fino al 22 giugno (Foto Instagram/DanielAuteuilOff)
Daniel Auteuil al Mercadante di Napoli, in scena fino al 22 giugno (Foto Instagram/DanielAuteuilOff)
9.597 CONDIVISIONI
Turista scippata a Napoli e trascinata a terra, l'aggressione in un video
Turista scippata a Napoli e trascinata a terra, l'aggressione in un video
Spari a Napoli, uomo ferito con tre colpi alle gambe:
Spari a Napoli, uomo ferito con tre colpi alle gambe: "Volevano rapinarmi dell'orologio"
Furgone e strumenti per 100mila euro rubati a una band Usa: i carabinieri recuperano tutto
Furgone e strumenti per 100mila euro rubati a una band Usa: i carabinieri recuperano tutto
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni