187 CONDIVISIONI
22 Novembre 2021
14:14

Rissa al Quisisana di Capri, 5 persone espulse dall’isola: non potranno entrare in negozi e locali

La Questura di Napoli ha emesso Daspo nei confronti dei 5 responsabili della rissa scoppiata la notte del 28 agosto scorso davanti all’Hotel Quisisana.
A cura di Valerio Papadia
187 CONDIVISIONI

Per un anno non potranno accedere ai pubblici esercizi e ai locali di intrattenimento che sorgono nel Comune di Capri: questa la decisione del questore di Napoli Alessandro Giuliano nei confronti delle cinque persone che, lo scorso 28 agosto, si sono rese protagoniste di una violenta rissa scoppiata a tarda notte all'esterno del famoso Hotel Quisisana, che sorge in via Camerelle, a Capri appunto. Nei confronti dei 5 responsabili della rissa – persone tra i 26 e i 40 anni, residenti tra Napoli e Caserta – la Questura partenopea ha infatti emesso 5 Daspo ex art. 13bis del D.L. 14/2017, come modificato dal D.L. 130/2020.

Tavolini e sedie per aria: la violenta rissa all'esterno del Quisisana

L'episodio per cui le 5 persone hanno ricevuto oggi il Daspo dalla Questura di Napoli si riferisce, come detto, allo scorso 28 agosto. I cinque protagonisti – tutti incensurati, giovani professionisti e studenti – diedero vita a una violenta rissa all'esterno del Quisisana: le immagini della violenta colluttazione, durante la quale volarono anche sedie e tavolini posizionati all'esterno dell'albergo – finirono anche in rete, facendo in poco tempo il giro del web.

Come ricostruito dai carabinieri, che hanno svolto le indagini del caso per fare piena luce sull'episodio, alla base delle violenta rissa ci sarebbero state questioni di gelosia, un diverbio per una ragazza nato tra i protagonisti della vicenda poco prima, in un locale notturno dell'Isola Azzurra. Secondo le indagini dei militari, uno dei protagonisti della rissa avrebbe rivolto della avances alla fidanzata di un altro dei denunciati, dando così il via alle violenze scoppiata all'esterno del Quisisana.

187 CONDIVISIONI
Controlli ai baretti dello spritz ai Quartieri Spagnoli, sanzionati 5 locali
Controlli ai baretti dello spritz ai Quartieri Spagnoli, sanzionati 5 locali
Maltempo Napoli, voragine in via Melloni: le famiglie fatte entrare nel palazzo da un negozio
Maltempo Napoli, voragine in via Melloni: le famiglie fatte entrare nel palazzo da un negozio
Sostanza irritante all'Ikea di Corsico, evacuate mille persone: "Lasciare il negozio immediatamente"
Sostanza irritante all'Ikea di Corsico, evacuate mille persone: "Lasciare il negozio immediatamente"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni